Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere più informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi

dicembre 2016

L M M G V S D
1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31


- - - - -

Toyota Produrrà l'Ibrido In Gran Bretagna


Toyota“La decisione di produrre un modello ibrido in Gran Bretagna riflette il nostro desiderio di portare un numero maggiore di veicoli a basso impatto ambientale sulle strade europee e si basa sulla nostra partnership di lunga data con il Governo Inglese" ha affermato Mr. Arashima, CEO e Presidente di TME.

Toyota vuole così allargare la tecnologia ibrida a veicoli di fascia più bassa, e la scelta è caduta sulla Auris ibrida che verrà prodotta in Gran Bretagna a partire dalla metà del 2010.

L'impianto prescelto TMUK ha già sfornato più di 370.000 Auris per il mercato europeo dalla primavera del 2007; entrato in funzione nel 1992 diventando il primo impianto produttivo Toyota in Europa, oggi impiega circa 4.100 lavoratori che hanno prodotto finora più di 2,5 milioni di veicoli destinati anche all’esportazione.

Determinate per la partnership, secondo quanto affermato dal Segretario di Stato per gli Affari e l’Innovazione del Governo Inglese Lord Mandelson, la strategia industriale finalizzata a fare della Gran Bretagna il miglior luogo dove produrre veicoli che rendano possibile una società a basse emissioni nocive. L’ufficializzazione del programma di realizzazione dell’Auris ibrida è stata proprio resa pubblica in occasione della visita agli impianti da parte di Lord Mandelson.

Il trend della diffusione dell'ibrido interessa anche Honda che dovrebbe dare alla luce una Jazz ibrida nel 2010 dopo la sorella maggiore Insight e Peugeot con la 307 CC Hybrid HDI FAP.

Fonte: http://www.h2roma.org




0 Comments