Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere pił informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi

dicembre 2016

L M M G V S D
1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31


* * * * *

Puglia: 5 anni di esenzione bollo per metano e gpl


Il Presidente della Regione Puglia Nichi Vendola in conferenza stampa al termine della Giunta regionale, insieme con l’assessore al bilancio Michele Pelillo, ha illustrato ai giornalisti le misure principali del bilancio tra le quali svetta l’eliminazione della tassa di bollo per gli autoveicoli ecologici (gpl e metano) che si immatricoleranno nel 2013 (“un segnale in direzione della ecosostenibilità”).

In merito al provvedimento della Regione Puglia, Assogasliquidi, l’Associazione di Federchimica che rappresenta il settore del GPL, esprime grande soddisfazione.

“Siamo molto soddisfatti che la Regione Puglia abbia preso questa decisione proprio nell’ambito del piano di bilancio anticrisi” ha dichiarato Rita Caroselli Direttore di Assogasliquidi. “È un’ulteriore dimostrazione del valore del GPL che, allo stesso tempo, è un vantaggio per il  cittadino e una risorsa per la tutela ambientale. In termini di CO2 e di particolato, GPL e metano abbattono notevolmente il livello di emissioni inquinanti; in particolare il GPL abbatte del 10-15% le emissioni di CO2 e del 99% le emissioni di PM10”.

La Puglia si unisce ad altre Regioni ed enti locali virtuosi che hanno scelto di incentivare i veicoli a GPL e a metano con l’esenzione del bollo: Piemonte, Liguria, Lombardia, Provincia di Bolzano e Provincia di Trento.

“L’augurio - ha concluso Caroselli – è che altre amministrazioni locali possano seguire l’esempio di questi enti virtuosi”.


4 Comments

Ma quindi, solo per le nuove immatricolazioni? :unsure:

Perchè incentivare chi ha i soldi per comprarsi un'auto NUOVA (che non costruiscono certo in loco)?
Non sarebbe meglio aiutare chi ha un'auto consumosa ed inquinante a metanizzarla con l'aftermarket (misura che al contempo darebbe lavoro agli installatori in loco)? -_-

Ma quindi, solo per le nuove immatricolazioni? :unsure:


Io credo di no ;-) Link
Meno male... ;)
Foto
azzurro2010
dic 14 2012 05:57
No come in calabria dove quei pochi distributori di metano che ci sono qualcuno viene anche chiuso