Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere più informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi

dicembre 2016

L M M G V S D
1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31


- - - - -

MotorShow 2011: Micro-Vett presente nel padiglione 30 Electric City


500_micro-vettMicro-Vett S.pA partecipa al Motorshow 2011 nel padiglione 30, “Electric City powered by Enel” Stand 30. Ad oggi Micro-Vett offre un’ampia gamma di veicoli in grado di soddisfare le più svariate esigenze dell’utilizzatore finale

: Fiorino, Doblò e Ducato completamente elettrici e Iveco Daily bimodale sono disponibili sia nelle varianti trasporto merci che trasporto persone e in tutti i possibili allestimenti.

Micro-Vett Spa è una delle poche aziende italiane ad aver ottenuto la certificazione per l’installare la predisposizione al sistema di ricarica rapida conforme al protocollo CHAdeMo ("Charge & Move "). Si tratta di uno standard per il sistema di ricarica rapida che consente ai veicoli di caricare l’80% di autonomia di un veicolo elettrico in meno di 30 minuti.

All’interno del padiglione dedicato alla mobilità elettrica, Micro-Vett esporrà alcuni tra i modelli della propria gamma di prodotti : il Qubo elettrico e la Cinquecento elettrica versione base e versione sportiva “Racing”. La carrozzeria è identica a quella del veicolo originale Fiat, ma all’interno batte un cuore elettrico.

Il Qubo elettrico è disponibile in due diverse motorizzazioni con un’autonomia che arriva fino a 140 km e una velocità massima fino 115 km/h. I tempi di ricarica delle batterie ai polimeri di litio variano in base al carica batterie installato a bordo 9 ore per 3 kW, 220 V, monofase o 4 ore circa per quella 9 kW, 380 V, trifase.

La Cinquecento elettrica invece è disponibile in tre diversi allestimenti: La versione base che raggiunge a i 75 chilometri orari e ne compie altrettanti in autonomia. Una versione intermedia che raggiunge la velocità di 115 e una percorrenza di 150 chilometri circa. Per fare il pieno di corrente occorrono 7 ore in modalità standard e dai 20 ai 40 minuti con la Rapid Charge System. la versione più sportiva che può raggiungere i 170 km/h ed un’autonomia di 220 chilometri. Agli optional propri della versione base della Fiat, tutti i veicoli elettrici della gamma Micro-Vett possono essere dotati di avvisatore acustico di retromarcia ed isola pedonale, del climatizzatore e della predisposizione per la ricarica rapida. Inoltre sono dotati anche di una tecnologia che consente una diagnosi istantanea e costante delle stesse batterie e bilancia l’equilibratura delle relative celle ad ogni ricarica.

Per l’occasione Micro-Vett espone anche la versione “Racing” con allestimento da competizione: 2 posti, Sedili con scocca in vetroresina, Rollbar, Ammortizzatori anteriori e posteriori regolabili, Pastiglie freno da competizione, Cerchi 17''x7'' in alluminio fuso, Pneumatici da competizione 185/55 R17 tipo slic o rain, cambio manuale a 6 marce. Il cuore sportivo di questa 500 elettrica ha già dato prova di sé nel campionato del mondo FIA Alternative Energies Cup, e Micro-Vett si è aggiudicata per due anni consecutivi, 2009 e 2010, il titolo piloti nella categoria IIIA riservata ai veicoli elettrici con Claudio Cicero, nel 2010 ha conseguito anche quello riservato ai costruttori. Inoltre nel 2010 la Cinquecento è stata anche protagonista del Viaggio ad emissioni zero dell’associazione Corrente in Movimento, circa 6000 kilometri percorsi attraverso l’Italia per attirare l’attenzione sul tema della mobilità sostenibile.




0 Comments