Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere più informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi

dicembre 2016

L M M G V S D
1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31


- - - - -

IAA 2010: Fiat e metano, la gamma la gamma più ecologica del mercato


fiat_professionalDal 23 al 30 settembre si svolge la 63esima edizione del Salone  Internazionale di Hannover, la più importante esposizione europea di  veicoli commerciali e industriali. L’evento radunerà nella città tedesca  i professionisti e le maggiori case costruttrici del settore. Tra le  altre, Fiat Group Automobiles

con il brand Fiat Professional che da  sempre occupa un ruolo di rilievo nella vendita di veicoli commerciali  leggeri nel mercato tedesco in quanto prima marca importatrice.

Ad  Hannover Fiat Professional espone 11 veicoli, rappresentativi della  gamma LCV più ampia esistente sul mercato (dai Van derivati dalle  vetture allo Strada, dal Fiorino al nuovo Doblò Cargo,  dallo Scudo al  Ducato Maxi) e più rispettosa dell’ambiente (ben 6 i modelli   commercializzati con alimentazione a metano di primo impianto). Ospitati  su uno stand di oltre 1000 metri quadri, i veicoli esposti confermano  l’impegno di Fiat Professional nel campo della mobilità sostenibile, un  impegno che costituisce per il brand una direttrice fondamentale per la  creazione e il miglioramento costante dei propri  prodotti.

Ecco allora  sfilare sulla passerella tedesca i 3 veicoli più significativi della  gamma Natural Power – Ducato, Fiorino e nuovo Doblò a doppia  alimentazione benzina/metano – modelli che hanno contribuito agli ottimi  risultati finora raggiunti nell’ambito di questo mercato (circa 14.700  immatricolazioni di veicoli CNG nei primi sei mesi 2010).

L‘impegno di Fiat Professional, sempre mirato alle reali necessità di  clienti professionisti, per la riduzione delle emissioni fa ora un passo  in avanti anche con il nuovo eco:Drive per i veicoli commerciali. Unico  nel suo genere, questo strumento consente di analizzare i dati di  percorrenza dei mezzi al lavoro suggerendo comportamenti più idonei per  una guida economica e sostenibile. Ad Hannover il pubblico può  conoscere, in anteprima mondiale, una particolare versione del software  appositamente studiata per i veicoli commerciali: eco:Drive  Professional.

Un altro protagonista è il Ducato esposto in due configurazioni: un  Furgone Lastrato, passo medio, tetto alto (11,5 m3 di volumetria)  equipaggiato con il 3.0 Natural Power da 136 CV e un Cabinato Chassis,  passo medio lungo, con il propulsore di punta della gamma: il 160  Multijet Power con 157 CV e 400 Nm di coppia, che si distingue per il  grande piacere di guida, straordinarie doti di elasticità, risposta  sempre pronta alle richieste di potenza ed eccellente silenziosità.




0 Comments