Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere più informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi

dicembre 2016

L M M G V S D
1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31


- - - - -

Electric Cars: a Roma dal 14 al 16 Settembre va in scena la mobilità elettrica


autoelettrica3ZeroEmission Rome 2011, la grande kermesse dedicata alle energie rinnovabili, che da diversi anni riscuote un grande successo e a cui quest’anno sono attesi 35mila visitatori, presenta Electric Cars

, un’area espositiva dedicata alla mobilità sostenibile.

Dal 14 al 16 settembre 2011, infatti, alla Fiera di Roma saranno in mostra le auto elettriche, che suscitano una crescente attenzione e rappresentano il futuro dei trasporti. Diverse stime e ricerche confermano che, nei prossimi anni, lo sviluppo di questo mercato sarà esponenziale.

Secondo Ev20, ad esempio, un’alleanza mondiale di costruttori di auto e governi locali, entro il 2015 sono previsti oltre quattro milioni di veicoli circolanti. E in base ad altre stime, entro dieci anni il mercato delle auto elettriche avrà un valore oscillante tra il 25 e il 50% del totale dei nuovi veicoli prodotti.

Electric Cars esporrà diverse auto elettriche già utilizzate anche da diversi Comuni - tra cui quello di Roma - e vedrà la partecipazione di importanti case automobilistiche quali, ad esempio, Citroen, Peugeot e Tazzari.

L’area dedicata alla mobilità sostenibile comprenderà anche pensiline fotovoltaiche, centraline per la ricarica e un’apposita area esterna riservata ai test drive. Una conferenza, inoltre, offrirà l’opportunità di approfondire la conoscenza dello scenario italiano e internazionale del settore e darà ampio spazio anche alle istituzioni.

"Electric Cars si inserisce perfettamente in una manifestazione come ZeroEmission Rome. Nei prossimi anni, infatti, la crescente attenzione delle aziende e degli operatori nei confronti del risparmio energetico e dell’ambiente, i limiti alle emissioni di CO2 sempre più stringenti e la preoccupazione per i cambiamenti climatici, contribuiranno a un forte incremento della domanda di veicoli e trasporti elettrici, con un conseguente sviluppo delle infrastrutture necessarie", dichiara Marco Pinetti, presidente di Artenergy Publishing, la società organizzatrice.

ZeroEmission Rome 2011 sarà composta da diversi saloni tematici, tra i quali una grande novità. A Eolica Expo Mediterranean (energia dal vento), PV Rome Mediterranean (tecnologie fotovoltaiche per il Mediterraneo) e CO2 Expo(cambiamenti climatici, riduzione di CO2 e mercato dei crediti di carbonio), si aggiunge infatti quest’anno Solartech, il salone internazionale dell’energia solare termica e a concentrazione.



0 Comments