Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere più informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi

dicembre 2016

L M M G V S D
1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31


- - - - -

Shell eco marathon, una corsa di auto ecologiche per studenti


shellecomaratonIn Germania, dal 7 al 9 maggio si svolgerà la Shell eco Marathon, presso il circuito Eurospeedway di Lausitz. Nel 25° anniversario dell’ evento, gli organizzatori hanno scelto una location nel cuore d’ Europa per consentire una maggiore accessibilità per tutti gli stati europei.  

La Shell Eco-marathon è un progetto educativo innovativo, che associa tutti i valori dello sviluppo sostenibile: salvaguardia dell’ ambiente, controllo energetico, conoscenza e rispetto delle diversità individuali e culturali.
La preparazione a questo evento è iniziata nel 2008, quando una selezione di team scelti da Shell ha partecipato ad un pre-evento di un giorno per testare il nuovo cirucito con i due tipi di veicoli, Prototype e UrbanConcept e visitare i servizi a disposizione degli studenti (campeggio, box, attrezzature).

SHELL ECO MARATHON: COS’ E’?
Partecipando alla Shell Eco-marathon, gli studenti imparano a gestire un progetto nella sua totalità, dal design dei veicoli al reperimento delle risorse per finanziarlo.

I gruppi di lavoro sviluppano la meccanica dei motori, i telai, l’ aerodinamica delle carrozzerie, la scelta dei pneumatici, l’ impostazione delle tecniche di guida…
Il progetto e la costruzione del veicolo diventano parte integrante del curriculum di studio, poiché coinvolgono diverse materie dei programmi di studio (disegno, matematica, fisica, informatica). Inoltre, la ricerca di partner tecnici e finanziari è anche un’ ottima opportunità per muovere i primi passi nel mondo del lavoro, stabilendo contatti con aziende che possono fornire risorse.
Inoltre, la Shell Eco-marathon spinge a fare esperienza anche nel marketing, nel disegno industriale, nella logistica operativa e in diverse altre discipline, la cui padronanza concorre a portare a termine un progetto di successo.

PROGETTI CON UN FUTURO
La ricerca condotta per la gara permette ai team di sviluppare nuove tecnologie, più pulite e maggiormente efficienti in termini di consumo di carburante, che un giorno potrebbero essere impiegate su scala industriale per migliorare la resa energetica dei veicoli di serie.

LA SICUREZZA
Una delle regole fondamentali di questa edizione e che all’ interno di ogni team sia nominato un responsabile per la sicurezza, che avrà il compito di controllare il rispetto di del regolamento da parte di ogni membro.

I TEAM ITALIANI IN GARA
Gli 11 team italiani che parteciperanno all’edizione 2009:

1. Energy and Motion di Vicenza,
2. XTEAM di Milano,
3. Faenza iti racing,
4. H2polit0 - molecole da corsa di Torino,
5. ZERO C di Carpi,
6. Salento Eco Team di Lecce,
7. SENZABENZA di Maranello,
8. Diamond style team di Roma,
9. m.c. Incombusti di Roma,
10. SPQROAD di Roma,
11. A.Einstein Team di Potenza

Fonte: http://www.mondoecoblog.com




0 Comments