Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere più informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi

dicembre 2016

L M M G V S D
1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31


* * * * *

Trionfo di Ecomotori al 7° Ecorally S.Marino - Città del Vaticano


Un trionfo assoluto. Grandissimo risultato del Racing Team Ecomotori e della sua Fiat 500 EcoAbarth METANO POWERED all'EcoRally di San Marino - Città del Vaticano, che si è concluso in queste ore a Roma, in Piazza San Pietro.

Massimo Liverani e Valeria Strada hanno affrontato una "Gara impegnativa, dai tempi di trasferimento quasi impossibili", ma che li ha portati dritti al primo posto: la Fiat 500 EcoAbarth Metano Powered di Ecomotori è infatti ufficialmente la vincitrice del Campionato Italiano ACI/CSAI Energia Alternative 2012, oltre naturalmente che del 7°Ecorally San Marino - Città del Vaticano.  

"Massima soddisfazione,  visto che abbiamo centrato l'obiettivo stagionale già al nostro esordio - commenta il direttore sportivo Nicola Ventura - e vorrei dedicare questa vittoria alla regione storicamente più metanizzata d'Italia, l'Emilia Romagna: un modo per essere ancora più vicini agli amici metanisti che hanno sofferto a causa del sisma".

L'Ecomotori Racing Team questa volta ha gareggiato con ben tre auto ecologiche: oltre alla Fiat 500 EcoAbarth Metano Powered,anche una Fiat Panda Idrometano della Regione Lombardia e, l'anteprima mondiale assoluta, Fiat Panda TwinAir Natural Power.

Sono stati percorsi 507 chilometri, superati 19 pressostati e 3 prove segrete di precisione: il "bello" della gara sono stati anche i paesaggi bellissimi, da San Leo a Montalcino e Arezzo, fino alla meravigliosa Piazza San Pietro, lungo la quale le auto si sono schierate davanti al Papa, che ha rivolto loro un saluto.

"Un ringraziamento particolare - continua Nicola Ventura - al pilota e ai navigatori che si sono alternati alla guida, ma fondamentali per raggiungere questo obiettivo, anche i preziosissimi partner  Bigas, Gascomp, un plauso particolare alla 4GAS, a Sebach e Regione Lombardia e Monza Research Institutecon i quali condividiamo il rispetto dell'ambiente e la volontà di promuovere stili di vita ecosostenibili anche nello sport".


3 Comments

BRAVISSIMIIIIIIIIIIIIIIIII!!!! non basta peccato che non vi siano aggettivi appropriati, non è che l'anno prossimo vietano la partecipazione a Ecomotori perchè altrimenti gli altri concorrenti rimangono senza premi in quanto accapparrati da questo mitico Team?!?

A parte gli scherzi veramente bravi tutti gli equipaggi che hanno partecipato a questa gara e in particolarmodo all'equipaggio della Scorpioncina che ha portato a casa il titolo italiano.

:winner: :winner: :winner: :winner:

Saluti Bearzotto
Congratulazioni!!! Vittoria meritatissima !!! Nico, la strada ha dato il suo verdetto... ;)
BRAVI, BRAVI E BASTA :mavieni: :mavieni:
...anzi è poco!!!! SUPERLATIVI.
Al debutto non è certamente una passeggiata arrivare primi, specie se la concorrenza è allo stesso livello e basta un niente, un battito di FARFALLA :angel: :angel: per prevalere...o no.