Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere pi¨ informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi

dicembre 2016

L M M G V S D
1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31


- - - - -

Volkswagen up! 1.0 Ecofuel: bombole sotto scocca e alimentazione monovalente metano


Volkswagen_up_07La denominazione EcoFuel per Volkswagen Ŕ giÓ da tempo garanzia di spostamenti all'insegna della massima ecocompatibilitÓ ed economia dei consumi grazie al gas metano ma finora i motori EcoFuel  sono stati riservati alla Touran, alla Passat e al Caddy.  

Adesso Volkswagen, con la nuova up!, per la prima volta porterÓ sul mercato una city car in versione EcoFuel.

Anche per questa vettura la Casa adotta il tre cilindri 1.0 di nuovo sviluppo, che in questo caso eroga 68 CV di potenza a fronte di un consumo nel ciclo combinato di 3,2 kg/100 km di gas metano, con emissioni di CO2 pari a 86 g/km.

Per la versione BlueMotion Technology con sistema start/stop e sistema di recupero dell'energia, i consumi sono di appena 2,5 kg/100 km e le emissioni di CO2 si riducono a 79 g/km.

Serbatoio del metano nel sottoscocca

Il metano viene accumulato in 2 serbatoi (che in totale contengono 11 kg di gas) situati sotto il pianale in corrispondenza dell'asse posteriore. Il serbatoio 1 Ŕ collocato, insieme a un serbatoio di riserva da 10 litri per la benzina, davanti all'asse; il serbatoio 2 occupa lo spazio normalmente adibito a vano della ruota di scorta. Grazie all'abbinamento dei serbatoi di gas metano e del serbatoio di riserva di benzina, l'autonomia della vettura risulta superiore a 550 km. Inoltre, dato che l'intero sistema EcoFuel Ŕ stato integrato nella struttura della vettura, non si Ŕ dovuto eliminare niente, fatta eccezione per il vano della ruota di scorta.




0 Comments