Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere più informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi

dicembre 2016

L M M G V S D
1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31


- - - - -

Usa: 150 Milioni di Dollari per lo sviluppo dei veicoli a metano


IncentiviLa commissione degli  Stati Uniti per la scienza e la tecnologia con la sua sottocommissione  per l'Energia e l'Ambiente ha recentemente approvato l’HR 1622, che riavvia la  R & D (ricerca e sviluppo) per i veicoli a gas naturale (NGV)  

presso  il Departmento dell’Energia (DOE).
Il DOE e il Laboratorio Nazionale  di Energie Rinnovabili avevano portato alla luce la nuova generazione  di veicoli a gas naturale (NGNGV) con un programma che sviluppa  tecnologie avanzate, commercialmente valide, per veicoli medi e pesanti  a Gas Naturale.
L’HR 1622 investe il Segretario dell’energia  per : (1) effettuare un periodo di cinque anni del programma di ricerca,  sviluppo e dimostrazione dei veicoli a gas naturale, e (2) il coordinamento  con il settore del gas naturale con l'amministratore della Environmental  Protection Agency ( EPA) per razionalizzare in materia di certificazione  dei sistemi di conversione al gas naturale, ai requisiti federali di  certificazione in uso e le relative norme di emissione.
Nell'ambito del programma  di Ricerca & Sviluppo, il disegno di legge richiede una messa a  fuoco su:
    Il continuo    miglioramento e lo sviluppo di nuovi, più puliti ed efficienti motori    dei veicoli a gas naturale per auto leggere, medie, e pesanti ;

    L'integrazione    di tali motori in veicoli a gas naturale per auto leggere, medie e pesanti    per applicazioni stradali e fuoristradali ;

    Ampliare    i prodotti disponibili per aiutare i costruttori, con la certificazione    dei veicoli o dei motori ai requisiti di certificazione in uso, Federali    o Californiane, e le relative norme di emissione ;  

    La dimostrazione    e il buon funzionamento per l'uso dei veicoli a gas naturale in tutte    le condizioni operative;

    Lo sviluppo    e il miglioramento dei codici e norme riconosciuti a livello nazionale    per il mantenimento della sicurezza di funzionamento dei veicoli a gas    naturale e dei loro componenti;  

    Migliorare    l'attendibilità e l'efficienza di infrastrutture delle stazioni che    riforniscono gas naturale ;  

    La certificazione    delle infrastrutture delle stazioni che riforniscono gas naturale per    l'industria riconoscendo a livello nazionale le relative norme di sicurezza;  

    Il miglioramento    della affidabilità e l'efficienza dei sistemi di stoccaggio di combustibile    a bordo veicolo per il gas naturale;  

    Lo sviluppo    di nuovi materiali per lo stoccaggio di gas naturale ;

    La certificazione    dei sistemi di stoccaggio a bordo di gas naturale a livello nazionale    riconosciuto e le norme di sicurezza industriali e…. L'uso dei    motori a gas naturale nei veicoli ibridi.

I carburanti supportati  nel programma sarebbero il gas naturale compresso, il gas naturale liquefatto,  il biometano, e le miscele di idrogeno e metano o gas naturale.   Se approvato, il disegno  di legge nel suo stato attuale, autorizza gli stanziamenti di $ 30 milioni  di dollari per ciascuno dei cinque esercizi annuali del programma: $  150 milioni in totale.   Il progetto di legge  è stato redatto dal Repubblicano John Sullivan (R-OK) e co-sponsorizzata  da TUTTO il Comitato Ranking nella persona del relatore Ralph Hall (R-TX).

Per  trasformare il settore dell’energia della nostra nazione dobbiamo  esplorare una vasta gamma di carburanti e tecnologie per i veicoli.  Mentre solo un pezzo di questo puzzle molto complesso, il gas  naturale, può potenzialmente fornirci un opzione che è più pulita  rispetto al petrolio e disponibile a livello nazionale.

Presidente  Sottocommissione Brian Baird (D-WA)

 

Fonte: Grenncarcongress - Traduzione a cura di Graziano Fornasari





0 Comments