Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere pił informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi

dicembre 2016

L M M G V S D
1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31


- - - - -

Una Panda a metano per la Telecom


Sample ImageUna Panda a metano, appositamente allestita da Fiat Automobiles per la Telecom, è stata consegnata oggi, nella sede del Fiat Center a Roma, ai rappresentanti della Società di telecomunicazione, alla presenza dell’Assessore Comunale all’Ambiente, Dario Esposito.

La vettura, una Fiat Panda Panda Van, di colore “rosso Telecom”, con il logo della Società sulle fiancate, è attrezzata con scala e portascala sul tetto, mentre negli spazi interni sono collocate tutte le attrezzature necessarie per operazioni di pronto intervento e di manutenzione.



Questo unico esemplare sarà utilizzato in prova da Telecom che, in previsione del rinnovo del proprio parco circolante, si apre così alla possibilità di utilizzare veicoli ecologici, con riflessi positivi per l’ambiente.

La vettura, equipaggiata con un motore 1.2 cmc. da 52 cavalli a doppia alimentazione metano-benzina, è in grado di ridurre di circa il 23% le emissioni di CO2 e di portare praticamente a zero le emissioni di particolato. Dotata di doppio serbatoio, consente un’autonomia di 310 chilometri (ciclo extraurbano) con la sola alimentazione a metano e di un totale di oltre 700 chilometri utilizzando anche la benzina.

Fiat Panda Panda si pone l’obiettivo di essere un punto di riferimento nel panorama delle vetture per la mobilità urbana sostenibile già sul mercato. Dall’inizio della commercializzazione, avvenuta nel gennaio 2007, ne sono state immatricolate quasi 35mila: ben una Panda su cinque del totale vendute è quindi dotata di questa doppia alimentazione, con un trend in continuo aumento.

Fiat ritiene che la propulsione a metano sia oggi la scelta tecnologica più appropriata e immediatamente disponibile per risolvere i problemi di inquinamento nelle aree urbane. Questo perché l'uso del metano presenta una valenza positiva sia sul piano dei benefici ambientali sia sotto l'aspetto economico.

Leader in questa tecnologia, Fiat Group Automobiles è il primo costruttore a offrire nella linea ecologica "Natural Power" un'ampia gamma di veicoli con doppia alimentazione, metano-benzina, capace di rispondere alle esigenze di mobilità di una vasta categoria di utenti, compreso il settore professionale del commercio, dell'artigianato e del trasporto merci: dal Doblò alla Punto, dalla Multipla alla Panda.

Roma, 8 febbraio 2008




0 Comments