Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere pił informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi

dicembre 2016

L M M G V S D
1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31


- - - - -

Progetto di ricerca su Idrometano e Bombole ANG in Basilicata


crfIl progetto, che vede in questi giorni il riconoscimento del  finanziamento da parte Ministero dell'Ambiente, riguarda la realizzazione di un prototipo  tecnologico - innovativo per la produzione di miscele  metano-idrogeno (idrometano), alimentato da energia solare,  da utilizzare come combustibile per automezzi.  

Esso, inoltre,  prevede la realizzazione di contenitori per lo stoccaggio  ''on board'' della miscela prodotta in materiali porosi in  grado di ridurre le pressioni di esercizio, il testing del  combustibile prodotto su automezzi di serie preposti  all'alimentazione a metano e la produzione di metano per  mezzo di un processo biotecnologico con utilizzo di  biomasse.

Il progetto prevede, inoltre, lo sviluppo di una tecnologia  di produzione di metano da biomasse. Questa linea di ricerca  prospetta possibili soluzioni per lo smaltimento  ecocompatibile delle deiezioni animali e degli scarti della  filiera agro-alimentare.

Il programma coordinato dal Centro Ricerche Fiat, durera' 24  mesi e coinvolge un nutrito gruppo di lavoro composto da  privati con specifica esperienza nello studio e nella  progettazione di impianti e sistemi per la distribuzione e lo  stoccaggio di gas combustibili, aziende e centri di ricerca  attivamente impegnati in progetti di ricerca innovativi nel  campo delle energie rinnovabili e della riduzione  dell'inquinamento sia a livello nazionale che internazionale,  tra i quali l'Enea, il Centro Ricerche Fiat, l'Universita' la  Sapienza di Roma, il NIS - Universita' di Torino.    Nell'ambito del progetto alla Societa' Energetica Lucana e'  affidata la realizzazione di uno studio di fattibilita'  tecnica, economica ed energetico-ambientale per la  costruzione di un eventuale impianto pre-industriale da  creare in Basilicata.



0 Comments