Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere più informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi

dicembre 2016

L M M G V S D
1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31


- - - - -

La 50.000° OPEL a metano è una Zafira 1.6 CNG


Sample ImageRüsselsheim: Una Zafira 1.6 CNG ecoFlex è la 50.000a macchina a metano che è stata prodotta in questi giorni dalla  Opel Special Vehicles GmbH (OSV), società affiliata al 100% alla Adam Opel GmbH. La Opel diventa così il più importante produttore tedesco di macchine a metano costruite in serie in Europa.


Il 2007 è stato l’anno che ha portato più successo alla Opel, con la distribuzione sul mercato delle versioni a metano con più di 12.000 tra Combo e Zafira CNG, ed un aumento del volume d’affari del 50 % in più rispetto all’anno precedente. A questo successo ha contribuito soprattutto la Zafira 1.6 CNG ecoFLEX con un aumento del fatturato del 150 % .

La Opel è stata una pioniera nel settore delle automobili a metano avendo introdotto sul mercato da più di sette anni la prima Zafira a metano.

Il concetto monovalentplus offre la massima efficienza unito all’illimitata idoneità alle necessità quotidiane.

Con questo la Opel è arrivata ad essere il primo costruttore ad ottimizzare il motore a metano consentendo al contempo l’utilizzo della comune benzina.

I valori esemplari di soli 138 grammi al chilometro di emissioni di gas CO2, rendono la Opel Zafira CNG (Compressed Natural Gas) il sette posti più ecologico sul mercato.

Questo è stato confermato dal club tedesco del traffico (VCD) nella loro lista dei veicoli ecologici 2007/2008.

La Zafira CNG ha ottenuto il PRIMO posto per il quinto anno consecutivo.

Fonte:  http://opel-osv.de - Traduzione a cura di Ecomotori




0 Comments