Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere pi¨ informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi

dicembre 2016

L M M G V S D
1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31


* * * * *

Ford, l'intera gamma dei commerciali USA diventerÓ a metano


Nel settore dei veicoli commerciali negli USA sempre più clienti stanno orientando le loro scelte su veicoli bifuel benzina/metano, dal momento che la differenza al gallone del gas naturale rispetto alla benzina ha raggiunto nella media nazionale quota 1 dollaro, con un prezzo medio alla pompa di 3,66$ al gallone per la benzina e l'equivalente di 2.11$ al gallone per il metano. Il crescente interesse verso il metano, considerato dall'amministrazione Obama una risorsa strategica da promuovere (l'85% viene prodotto entro i confini federali), verrà assecondato da Ford, che dal prossimo anno offrirà varianti " bifuel ready" dell'intera gamma di veicoli commerciali offerta negli Stati Uniti, ovvero Transit, Transit Connect, E-Series, F-Series Super Duty, F-650, F53, F59 ed il best seller F-150.

Il model year 2014 dell'F-150 viene già offerto nella versione già pronta per funzionare con impianto a gas sia GPL che metano da installare successivamente all'acquisto. L'opzione costa 315 dollari, mentre un impianto aftermarket benzina/metano completo di bombole, iniettori, linee per il carburante e l'elettronica di gestione ha un prezzo variabile tra i 7.500 e i 9.550 dollari e consente di ottenere un'autonomia complessiva di circa 750 miglia. La preparazione alla conversione del propulsore V6 3.7 litri dell'F-150 consiste in valvole e sedi delle stesse, pistoni e fasce elastiche rinforzate.

Per la Casa dell'Ovale Blu il mercato dei veicoli a metano e GPL, reintrodotti in listino nel 2009, è in forte crescita: secondo le previsioni Ford ne venderà negli Stati Uniti oltre 15.000 entro l'anno, con un incremento del 25% rispetto al 2012. Tra i maggiori clienti c'è il gigante delle telecomunicazioni AT&T, che di recente ha acquistato una flotta di 650 F-350 pronti ad essere convertiti in versione bifuel. "Con il denaro risparmiato usando il metano come carburante, i nostri clienti possono assicurarsi un ritorno dell'investimento per l'acquisto in 24-36 mesi", sostiene  Jon Coleman, fleet sustainability and technology manager di Ford.  


0 Comments