Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere pił informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi

dicembre 2016

L M M G V S D
1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31


* * * * -

Chart ottiene la prima omologazione LNG R110 in Europa


Si prevede un boom dei mezzi pesanti alimentati a metano liquido in seguito all'aggiornamento del regolamento ECE R110, ovvero il quadro normativo varato dalla Commissione economica per l'Europa delle Nazioni Unite che regola l'omologazione in Europa e oltre 50 paesi di tutto il mondo. Dall'1 luglio 2014 è infatti entrato in vigore l'emendamento che include anche i veicoli alimentati a LNG, in cui il gas è immagazzinato allo stato liquido a -125ºC.

La prima azienda produttrice di serbatoi criogenici per questa applicazione a ricevere l'omologazione ECE R110 è la americana Chart Industries Inc., che produce questa tipologia di serbatoi più compatti rispetto a quelli destinati a contenere gas naturale allo stato gassoso. Secondo Hans Lonsain, Presidente di Chart D&S Europe, il nuovo standard “aprirà le porte ad un uso più diffuso del metano liquido come alternativa più economica, sicura ed ecologica al Diesel”.

Molti costruttori hanno intanto inserito a listino veicoli con motorizzazione LNG, come Iveco con lo Stralis, Mercedes-Benz con Econic, Scania con il P310 LNG e Volvo con il Methaan-Diesel, modelli che promettono un risparmio di carburante fino a 20.000 euro all'anno.


0 Comments