Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere pił informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi

dicembre 2016

L M M G V S D
1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31


* * * * *

Audi A3 Sportback g-tron a metano: inizia la prevendita in Italia


Principale novità per l'inizio del 2014 è l'arrivo della A3 Sportback g-tron, il primo modello Audi di serie con alimentazione bivalente metano/benzina.

Grazie all'efficienza del 1.4 TFSI 110 CV, la A3 Sportback g-tron percorre 400 km con un pieno di metano da 14,4 kg. A questi aggiunge altri 900 km sfruttando il serbatoio della benzina.

Il 1.4 TFSI, disponibile in abbinamento al cambio manuale a 6 rapporti o all'unità S tronic a 7 velocità, permette di raggiungere i 197 Km/h con un tempo di accelerazione da 0 a 100 km/h di 10,8 secondi.

Con un completo allestimento, che riprende quello della nomale 1.4 TFSI Sportback, la A3 Sportback g-tron è già in prevendita con prezzi a partire da 25.650 euro per la versione manuale e da 27.850 euro per la versione S tronic.

Le consegne sono previste a partire dalla primavera.


4 Comments

Sono molto curioso di vedere i consumi effettivi.

Finora si è potuto apprezzare quel motore solo su vetture pesanti ed importanti come Passat e Touran.

I 27 km/kg della "piccola" A3 paiono davvero tanti, ma chissà...

 

Del resto pure la Up sembrava spararle grosse, ma poi invece chi l'ha presa non ha potuto che confermarne l'efficienza.

Foto
Cuore Rosso
gen 16 2014 08:45

I 27 Km/Kg potrebbero anche starci: sulla mia vetusta astra con un 1600 aspirato di concezione molto più vecchia e con 240000 Km sul groppone,  faccio circa 23 Km/Kg.

Personalmente avrei preferito consumi anche leggermente superiori ma con 20 Kg di capacità bombole.

"I 27 km/kg della "piccola" A3 paiono davvero tanti, ma chissà..."
Peccato aver abbandonato la"monovalenza",risparmiare tanti soldini sul bollo auto avrebbe continuato ad avere il suo fascino.......
Il prezzo di acquisto,non proprio"popolare",confinerà questa vettura,peraltro molto prestazionale e parca,nello zero-virgola nelle classifiche di vendita in Italia(almeno questo è il mio pensiero)della casa costruttrice,anche perché al prezzo di listino occorrerà sicuramente aggiungere alcuni optional irrinunciabili.

Io credo che interesserebbe a tanti(me compreso).Il grosso dubbio mio e di tanti altri è se VW ha risolto i problemi di affidabilità riscontrati su Touran e Passat a metano.La cifra di acquisto è considerevole e quindi ,specialmente di questi tempi,si tirano fuori i soldi solo per cose che danno garanzie.