Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere pił informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi

dicembre 2016

L M M G V S D
1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31


* * * * -

Landi Renzo a tutto gas anche nel web: Smartphone app, nuovo sito web, profili social e preventivi online


Landi Renzo – l’azienda leader mondiale nel settore dei componenti e dei sistemi di alimentazione alternativi a gpl e metano per autotrazione – incrementa la propria presenza sul web con progetti digitali a 360°.

Come puntualmente evidenziato nella home page del sito istituzionale www.landi.it sono sei le iniziative che evidenziano la volontà aziendale di essere sempre più vicina alle esigenze dei propri clienti:
  • Il sito web preventivo.landi.it
  • La App Landi Renzo per iPhone e Android (in collaborazione con Ecomotori.net)
  • Il canale Youtube: LandiRenzo Tube
  • Il profilo social Facebook: Landi-Renzo-SpA
  • Il profilo social Twitter: LandiRenzoSpA
  • Il sito web www.dieselmetano.it

Con preventivo.landi.it gli utenti hanno la possibilità di acquistare on line un sistema gpl o metano Landi Renzo con il vantaggio di avere in omaggio l’estensione della garanzia per il terzo anno. L’intero importo preventivato potrà anche essere finanziato.

La nuova App per iPhone e Android “Landi Renzo”, sviluppata sulla base dati fornita da ecomotori.net, permette, invece, di trovare il distributore di gpl o metano più vicino e più economico. Con un semplice “clic” è possibile selezionare il distributore dalla mappa, controllare gli orari di apertura, i prezzi dei carburanti alternativi e quindi navigare fino a destinazione.

Il nuovo canale YouTube - LandiRenzoTube - raccoglie i video più rappresentativi delle attività aziendali e delle presenze sui vari media, creando di fatto una vetrina attraverso la quale chiunque può conoscere meglio le proposte e la vision Landi Renzo. I navigatori “social” possono interagire direttamente con l’azienda per mezzo dei profili che sono stati attivati sui principali social network: è infatti possibile seguire le novità e le iniziative Landi Renzo interagendo in tempo reale su Facebook www.facebook.com/pages/Landi-Renzo-SpA e su Twitter twitter.com/landirenzospa..

Infine, grazie al nuovo sito www.dieselmetano.it , è possibile scoprire tutte le novità che riguardano la tecnologia “dual fuel”, ovvero il kit che trasforma veicoli diesel in veicoli alimentati da una miscela diesel/metano, con speciali sezioni che permetteranno di visualizzare le soluzioni proposte, calcolare la convenienza del sistema e trovare l’installatore più vicino sul territorio.

“Nel 2012 i veicoli alimentati a gas hanno rappresentato l’unico segmento in crescita nel mercato italiano dell’auto, sia per quanto riguarda le immatricolazioni che le conversioni. In molti Paesi esteri questo trend è risultato ancora più significativo. La platea di clienti finali è quindi sempre più vasta e si informa con modalità differenti dal passato. Le nostre nuove iniziative sul web sottolineano dunque il desiderio di essere più vicini al cliente, dialogando in tempo reale con lui ed informandolo,  ovunque si trovi e con molteplici modalità, - ha dichiarato l’Amministratore Delegato dell’azienda Claudio Carnevale - da sempre offriamo prodotti, ma anche servizi: apps e profili social, oltre ai nuovi siti, ci permetteranno di essere più immediati, più diretti e di offrire il nostro supporto senza barriere di luogo e di tempo. Buona interazione digitale a tutti!”.


8 Comments

Ho provato a buttar dentro un 15 Km/l e 10mila Km/anno e mi vien fuori 344€ di risparmio annui (con 20Km/l sono 300€)
quindi significa che ci vogliono almeno 8-9 anni solo per rientrare del costo impianto...improponibile
Foto
Nicola Ventura
feb 12 2013 12:22
A cosa ti riferisci? Al dieselmetano?

sì mi ero dimenticato di scriverlo :muro:

Foto
fabiobologna
feb 14 2013 06:53
Casty tieni conto che sono i primi impianti. Sicuramente con il tempo si riusciranno ad avere sistemi che andranno la maggior parte di tempo a Metano.

Io per esempio avrei più di 1000 annui di risparmio...
Foto
Nicola Ventura
feb 14 2013 02:52

Ho provato a buttar dentro un 15 Km/l e 10mila Km/anno...

 

A prescindere dal fatto che con appena 10mila km/anno è già poco sensato l'acquisto di una vettura a gasolio, gli impianti diesel-metano si rivolgono principalmente ai veicoli commerciali leggeri e pesanti dove l'incidenza del consumo di carburante è tale da rendere molto conveniente la trasformazione diesel-metano.

 

Piccola anticipazione:
tra pochi giorni pubblicheremo il test drive che ho personalmente condotto con un Ducato diesel-metano trasformato dalla Landi Renzo.
Abbiamo percorso oltre 1.000Km con l'obiettivo di valutare se il risparmio promesso fosse riscontrabile nell'uso comune vincendo il nostro naturale scetticismo verso questa soluzione ibrida.
Il risultato finale ci ha favorevolmente impressionati...stay tuned. ;)

beh io l'ho fatto sulle mie percorrenze abituali, anche nell'eventuale ipotesi di un'auto usata, visto che trovare benzina metanizzabili in Italia non è sempre facile. E poi anche per curiosità

Secondo me i prezzi scenderanno molto, appena inizieranno a sviluppare kit anche gli altri costruttori. Potenzialmente c'è un mercato enorme a disposizione. :)

Infatti il mercato dei diesel è veramente vasto, bisognerà vedere se riusciranno a fare passi significativi per ridurre sensibilmente il "contributo" del gasolio a tutto l'insieme.