Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere pił informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi

dicembre 2016

L M M G V S D
1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31


* * * * *

Golf GTE, l'ibrida plug-in con il carattere della Golf GTI


Con la nuova Golf GTE, sul mercato arriva uno dei modelli compatti più innovativi: è sportiva come le leggendarie Golf GTI e Golf GTD e, al tempo stesso, è unauto a emissioni zero come la e-Golf a trazione puramente elettrica (basta premere lapposito pulsante). Il design, le dotazioni GT dellallestimento e il carattere agile della Golf GTE derivano direttamente dalle Golf GTI e GTD e vengono così trasferiti nel mondo della trazione elettrica. La Golf GTE monta un quattro cilindri turbo benzina a iniezione diretta 150 CV (1.4 TSI) e un motore elettrico con una potenza di 102 CV.
Questi due motori, uniti al cambio a doppia frizione DSG a 6 rapporti sviluppato appositamente per i modelli ibridi, costituiscono un sistema di propulsione ecocompatibile e dinamico. Potenza di sistema: 204 CV. Nella nuova GTE si integrano due anime: quella della Golf nelle dinamiche versioni GTI o GTD e quella di un modello a emissioni zero in stile e-Golf.

La Golf GTE vanta un consumo nel ciclo combinato di 1,5 l di benzina ogni 100 km (a fronte di emissioni di CO2 pari a 35 g/km) e di 11,4 kWh/100 km (NEDC per veicoli ibridi). Lautonomia in modalità esclusivamente elettrica è pari a 50 km, con un'autonomia complessiva di circa 940 km.

E-Mode emissioni zero con un solo clic
Con la Golf GTE è possibile guidare esclusivamente in modalità elettrica in totale assenza di emissioni grazie alla modalità E-Mode (attivabile tramite l'apposito tasto). È sufficiente, infatti, ricaricare la batteria ad alta tensione: utilizzando la presa di casa bastano solo circa 3 ore e 45 minuti (fino al raggiungimento del 100% di capacità). Se la batteria viene ricaricata tramite wall box (per il garage) o tramite colonnine di ricarica pubbliche, per fare il pieno sono sufficienti circa 2 ore e 15 minuti. Grazie alle intelligenti possibilità di gestione della Golf GTE, chi guida può fare in 6 modo di mantenere la carica fino alla fine del viaggio, così se il percorso termina in un'area urbana può utilizzare esclusivamente il motore elettrico a emissioni zero. Ciò significa che la Golf GTE è una vettura versatile e dinamica, ma anche estremamente parca nei consumi sulle lunghe
percorrenze, oltre che a emissioni zero.

GTE-Mode sportiva con un solo clic
Accanto alle caratteristiche ecocompatibili, il m dello vanta prestazioni che fanno onore allacronimo GT (Gran Turismo): se nella modalità GTE (attivabile tramite il tasto apposito) si sfrutta tutta la potenza del TSI, la Golf GTE passa in 4,9 secondi da 0 a 60 km/h, in soli 7,6 secondi da 0 a 100 km/h e può raggiungere una velocità di 222 km/h. E tutto ciò solo con la forza del motore a combustione TSI. Tuttavia la velocità massima è un dato di secondaria importanza. Ancor più interessante è il modo in cui, forte di una straordinaria forza di trazione, l'unione di motore a benzina e motore elettrico rende molto grintosa la Golf GTE grazie a ben 350 Nm di coppia massima. Quando è in funzione il solo motore elettrico, la Golf GTE raggiunge una velocità di 130 km/h.

Allestimenti GTE
La nuova Golf GTE vanta un ricco allestimento sportivo. Per quanto riguarda gli esterni, la dotazione di serie comprende, tra l'altro, fari con tecnologia LED, luci diurne a LED (queste ultime con caratteristica forma a C nel paraurti dallo stile unico), gruppi ottici posteriori a LED di colore rosso scuro e cerchi in lega leggera da 16 pollici (a richiesta fino a 18 pollici). Il listello trasversale rosso nella calandra e nei fari tipico della Golf GTI è di colore blu sulla Golf GTE.
 
L'abitacolo presenta di serie dettagli degli allestimenti in stile GTI (GTE: design a quadretti blu per sedili e schienali), quali volante sportivo multifunzione, padiglione e rivestimenti laterali neri, sistema di infotainment high-end Composition Media con display da 6,5 pollici, illuminazione ambiente di colore blu, servizi 7 online mobili, GTE-Mode con e-Boost e sistema sonoro, pedaliera in acciaio inox e cuciture in contrasto blu su sedili, volante e pomello della leva del cambio.
 
In Italia a 37.000€
In Italia la prevendita inizierà a Gennaio 2015 e la commercializzazione è prevista nel primo trimestre del 2015. La GTE è proposta in un unico allestimento e solo nella versione 5 porte. ll prezzo indicativo è di 37.000€


0 Comments