Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere più informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi

dicembre 2016

L M M G V S D
1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31


- - - - -

Kia ceed ora anche a Gpl


Kia cee'dDopo la Picanto e la Sportage, Kia completa l'offerta di versioni con alimentazione bi-fuel (benzina-Gpl) estendendo questa soluzione anche alla gamma cee'd. Le versioni omologate a Gpl sono quattro: 1.4 e 1.6, nelle varianti a cinque porte (nella foto a fianco) e Sporty Wagon (seconda foto).

Dato che l'impianto è di primo equipaggiamento, chi la acquista può usufruire degli incentivi governativi di 1500 euro. Inoltre, se si sceglie una delle versioni 1400, che hanno emissioni di CO2 inferiori a 140 g/km (136 g/km, per l'esattezza), l'incentivo destinato alle auto alimentate a Gpl può essere cumulato con quello previsto per la rottamazione di un'auto inquinante, pari a ulteriori 700 euro, più l'esenzione fino a tre anni dal pagamento del bollo.

La motorizzazione 1400 mantiene la potenza di 109 CV, mentre la 1600 perde qualche cavallo, da 122 a 118. La cee'd bi-fuel non differisce dai modelli a benzina tranne che per le modifiche al sistema di alimentazione e per l'adozione del serbatoio supplementare per il gas, che è ospitato nell'alloggiamento della ruota di scorta, sostituita da un apposito kit di riparazione. Nel caso della berlina a cinque porte il serbatoio per il Gpl ha una capacità di 50 litri, che aumenta a 61 litri per la Sporty Wagon.

Nella fase del lancio commerciale, Kia applica a tutte le cee'd bi-fuel un ulteriore incentivo sotto forma di sconto incondizionato di mille euro. Al netto di tutti gli sconti e incentivi, i prezzi d'attacco (Ipt esclusa) delle cee'd a Gpl sono di 13.700 euro per la cinque porte 1400 LX (contro un prezzo di listino di 16.900 euro) e di 14.300 euro per la Sporty Wagon 1400 LX (contro 17.500).

Fonte: http://www.quattroruote.it



0 Comments