Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere più informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi

dicembre 2016

L M M G V S D
1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31


- - - - -

Vito E-CELL: la soluzione Mercedes-Benz per il trasporto ad emissioni zero


Mercedes-Benz_Vito_E-CELLCon il primo Van elettrico a batteria fornito  direttamente dalla fabbrica, Mercedes-Benz apre un nuovo capitolo nelle  tecnologie di trazione per i veicoli commerciali leggeri. Grazie al suo  sistema di propulsione ad emissioni zero, Mercedes-Benz Vito E-CELL

è  ideale per l’impiego nei centri urbani e nelle zone particolarmente  ecosensibili.

Il Vito E-CELL circola silenziosamente ad emissioni zero  mantenendo inalterate le proprie caratteristiche, senza alcuna  limitazione in termini di volume di carico e portata. Entro fine anno  Vito E-CELL verrà introdotto sul mercato in una serie limitata di 100  veicoli, la cui produzione è già stata avviata; a partire dal 2011 si  prevede di produrre altre 2.000 unità.

Vito E-CELL: ideale per il trasporto di  merci e persone nelle zone ecosensibili

Consegne in centri urbani e zone pedonali,  transito in aree con severe limitazioni alla circolazione, accesso a  garage sotterranei: Mercedes-Benz Vito E-CELL con trazione  esclusivamente elettrica a batteria, silenzioso e ad emissioni zero,  rappresenta la risposta giusta ai problemi di distribuzione nelle aree  ecosensibili. Infatti, Vito E-CELL può svolgere i suoi compiti di  trasporto non soltanto nelle zone con tassi elevati di inquinamento  ambientale, ma anche nelle aree protette dalle emissioni acustiche, come  le località termali o le zone residenziali con divieto di circolazione  nelle ore notturne.

Nelle grandi metropoli d’Europa e del mondo con  crescenti problemi di inquinamento ambientale aumentano le limitazioni  di accesso. Di norma, i veicoli elettrici ad emissioni zero non sono  soggetti a questo genere di limitazioni. Vito E-CELL è perfetto per  tutte le imprese commerciali e le aziende pubbliche che operano nelle  zone ecosensibili.

Inoltre, esistono già in molti Paesi diverse  forme d’incentivi all’acquisto di veicoli ad emissioni zero: contributo  diretto all’acquisto, sconti sui pedaggi e sulle tasse automobilistiche,  esenzione totale dai divieti di accesso alle zone a traffico limitato.
Inoltre, Vito E-CELL è decisamente più economico  di altri veicoli. Se si confronta l’attuale prezzo del diesel con i  costi dell’elettricità, si ottiene un rapporto di quattro a sette.  Questo significa che un Vito con motore a combustione interna presenta  per lo stesso tragitto costi da quattro a sette volte superiori a quelli  di un Vito E-CELL ricaricato di corrente elettrica nelle ore notturne.

La trazione elettrica è il futuro dei  centri urbani

Gli esperti non hanno dubbi: negli agglomerati  urbani con elevata densità di popolazione ed infrastrutture, nonché alti  livelli di inquinamento da gas di scarico ed emissioni acustiche, il  futuro è dei veicoli a trazione elettrica. Come ulteriore incentivo in  tale direzione si aggiungono il senso di responsabilità delle imprese ed  ultimo, ma non per importanza, l’effetto positivo sull’immagine  dell’impresa che adotta sistemi di propulsione ‘puliti’.

Un altro impulso verso l’evoluzione di veicoli a  trazione elettrica è rappresentato dalla conservazione di risorse  esauribili come il petrolio, e dalla volontà politica di maggiore  indipendenza nell’approvvigionamento energetico.

Come pioniere dell’industria automobilistica,  Mercedes-Benz ha il dovere di assicurare la mobilità del futuro con  tecnologie innovative: l’obiettivo è la mobilità ad emissioni zero,  Mercedes-Benz Vans si avvicina a questo traguardo con Vito E-CELL.



0 Comments