Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere più informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi

dicembre 2016

L M M G V S D
1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31


- - - - -

IBM Battery 500: l’auto elettrica con autonomia di 500 miglia


IBMLa ricerca tecnologica nell’ambito del progetto e della realizzazione di nuove e potenziate automobili procede a ritmo spedito. Tutto questo va a beneficio dell’ambiente, che risentirà positivamente delle novità. Sono diverse e numerose le aziende e gli istituti di ricerca tecnologica che si adoperano



per il progresso relativamente a questi campi di ricerca. Nuove notizie arrivano infatti proprio dai progetti di IBM, dell’Università della California di Berkeley e di diversi laboratori nazionali statunitensi.

Tutte queste società stanno collaborando attivamente per la realizzazione di un progetto molto ambizioso, chiamato Battery 500, che ha l’obiettivo di usare le nanotecnologie per estendere il range delle miglia percorribili dalle auto elettriche.

Le aziende sperano di riuscire a far passare questo limite dalle attuali 200 miglia ad un valore molto superiore alle 300 raggiunte dalle auto alimentate a benzina. Questo porterebbe ovviamente ad una rivalutazione, da parte degli utenti finali, delle auto elettriche, con un conseguente aumento della loro diffusione sul mercato.

Il progetto è molto ambizioso e prevede di realizzare la prima batteria per auto elettriche con un’autonomia di 500 miglia, che secondo le aziende che ci stanno lavorando sarà pronta nel giro di due anni di tempo.

Se un progetto del genere venisse realizzato, con molta probabilità saranno stabilite le basi per un vero e proprio grande esodo da parte dei consumatori dalle auto a benzina a quelle elettriche.

Fonte: http://www.onegreentech.it




0 Comments