Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere pił informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi

dicembre 2016

L M M G V S D
1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31


* * * * -

Auto elettriche la guerra delle.. spine


La strada verso un connettore di carica unico per tutte le auto elettriche è ancora questione fortemente dibattuta, nonostante dodici mesi fa lo European Committee for Electrotechnical Standardization (CENELEC) abbia fissato gli le linee guida EN 62196-1:2012 ed EN 62196-2:2012 sulle specifiche tecniche. Rimane infatti tuttora in ballo una questione fondamentale: quale "spina" dovrà essere il futuro standard unico europeo?

I "partiti" sono tre: negli USA e nelle vetture elettriche giapponesi viene comunemente impiegata la Type 1 (US SAE1772), mentre in Europa l'industria dell'auto è divisa tra l'adozione della Type 2 e della Type 3, che sarebbero gli standard nazionali di Francia e Italia. Il Comitato Elettrotecnico Italiano di recente ha però proposto al Cenelec insieme al DIN tedesco come standard unico europeo l'adozione dei connettori Type 2, i cosiddetti "Mennekes" dal nome dell'azienda tedesca che li realizza, che secondo i due organismi sono più veloci in quanto supportano la ricarica sia monofase che trifase.

Probabilmente la spunterà davvero la "Mennekes" o Type 2, che equipaggia modelli elettrici recenti come la smart ED, Renault Zoe e Volvo V60 Plug-in Hybrid, mentre il connettore Type 1 continua a essere impiegato su Nissan Leaf, Mitsubishi i-MiEV, Peugeot iOn, Citroen C-Zero, Opel Ampera, Chevrolet Volt, Renault Fluence ZE, Renault Kangoo ZE, Fisker Karma e Toyota Prius plug-in. All'orizzonte c'è però una quarta soluzione: l'adozione delle nuove prese e spine "Combo", che dovrebbero essere impiegate sulle Audi A3 e-tron, Volkswagen E-Golf, BMW i3 e Mercedes Class B Electric Drive che verranno lanciate nel 2014. Al momento l'unico costruttore ad averla adottata ufficialmente è Chevrolet, con la Spark EV presentata allo scorso Salone di Ginevra.


0 Comments