Coronavirus e distributori interdetti

Segnaliamo che a seguito Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 23 febbraio 2020 a titolo “Disposizioni attuative del decreto-legge 23 febbraio 2020, n. 6, recante misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19” e della conseguenze creazione della cosiddetta “Zona Rossa” sarà impossibile accedere ai distributori di metano, gpl e colonnine di ricarica presenti nei territori dei 10 comuni del Lodigiano e nel comune di Vo’ Euganeo in provincia di Padova.

I distributori non accessibili, fino a nuova disposizione, dall’esterno della zona rossa sono:

DISTRIBUTORI DI METANO

LOMBARDIA
– Casalpusterlengo (LO) – SP234
– Fombio (LO) – Via Boccaserio, 13
– A1 – Ads Somaglia Ovest – Somaglia (LO)

DISTRIBUTORI DI GPL

LOMBARDIA
– Casalpusterlengo (LO) – SS9 Km 280
– Casalpusterlengo (LO) – SP34
– Codogno (LO) – SS9 Km 276,370
– Fombio (LO) – Via Boccaserio, 13
– Maleo (LO) – SP27 Km 8,700
– A1 – Ads Somaglia Ovest – Somaglia (LO)

VENETO
– Vò (PD) – Via Guglielmo Marconi, 1056

COLONNINE DI RICARICA

– Casalpusterlengo (LO) – SP34
– Casalpusterlengo (LO) – Via Giovanni Amendola, 91 (c/o supermercato LIDL)
– Casalpusterlengo (LO) – Via Salvo D’Acquisto