Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere pi¨ informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi
Foto

Volvo V60 Diesel Plug-in Hybrid debutta nel mondo Flotte


  • Per cortesia connettiti per rispondere
Nessuna risposta a questa discussione

#1
Redazione

Redazione

    Praticante Ecologista

  • Redazione
  • StellettaStelletta
  • 428 messaggi
  • Gender:Male
La nuova e attesissima ibrida a ricarica di Volvo, che arriverà nei prossimi mesi sul mercato italiano, ha ricevuto grande attenzione da parte degli oltre 600 Fleet Manager che hanno partecipato alla manifestazione dedicata agli operatori del settore tenutasi il 17 e 18 Aprile a Monza.

Ma tanto interesse ha riscosso anche Volvo V40, punta di diamante dell'attuale offerta Volvo destinata alle flotte aziendali.

L'evento di Monza ha costituito, di fatto, il battesimo ufficiale di Volvo V60 Diesel Plug-In Hybrid nel mondo delle flotte, dopo una serie di apparizioni statiche avvenute nei mesi scorsi e in preparazione dell'arrivo effettivo della vettura sul mercato, previsto nel corso dell'estate.

Unica vettura ibrida plug-in presente, Volvo V60 Diesel Plug-In Hybrid è stata costantemente impegnata e ha catalizzato l'attenzione dei Fleet Manager ottenendo valutazioni assolutamente favorevoli. Le prove condotte hanno messo in evidenza la straordinaria fluidità di funzionamento di V60 Diesel Plug-In Hybrid e la costante disponibilità di potenza. Particolarmente apprezzate inoltre le "tre anime in una" di V60 Diesel Plug-In Hybrid, date dalle tre diverse modalità di utilizzo: Hybrid (di default), Pure (solo elettrica) e Power (con le due motorizzazioni, endotermica Diesel ed elettrica, combinate a favore delle prestazioni).

Una colonnina ENEL di ricarica installata appositamente per Volvo V60 Diesel Plug-In Hybrid ha inoltre dimostrato come si possa ottenere una ricarica efficiente della batteria in sole tre ore.

Oltre a Volvo V60 Diesel Plug-In Hybrid, i partecipanti hanno potuto provare le varie versioni dei modelli schierati su cinque diversi percorsi allestiti dall'organizzazione. I test hanno consentito di evidenziare e valutare tutte le caratteristiche dei modelli. Volvo ha inoltre avuto a disposizione un'area specifica esclusiva, in cui è stato possibile dimostrare il funzionamento e l'efficacia dei dispositivi di Scurezza attiva e preventiva di Volvo, primo fra tutti il City Safety.

In generale, Volvo ha raccolto commenti e opinioni assai favorevoli ai modelli a disposizione per le prove. In particolare, sono state oggetto di grande apprezzamento le qualità costruttive delle vetture Volvo e le caratteristiche legate alla Sicurezza attiva, che costituiscono oggi un elemento importante nella valutazione e nella scelta delle vetture da parte dei responsabili delle Flotte aziendali. In questo senso la prova della vettura, specialmente nel caso di Volvo, si rivela assai convincente e decisiva.

Click here to view the article




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 members, 0 guests, 0 anonymous users