Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere pi informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi
Foto

Normativa Pneumatici e Cerchi: Decreto n.20 del 10/01/2013


  • Per cortesia connettiti per rispondere
9 risposte a questa discussione

#1
metaoui

metaoui

    Gran Maestro di Cerimonia

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 1300 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Siena
Finalmente anche l'Italia, pare, si adegua (o perlomeno si avvicina) agli altri Paesi europei.
 
 DECRETO RUOTE N. 20 DEL 10 GENNAIO 2013 (1)
Il mondo è un libro, ma se non viaggi ne conosci solo una pagina(Agostino d'Ippona).....ed io ho viaggiato, tanto.

#2
Arsenio Pinny

Arsenio Pinny

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 543 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Treviso

emmmmmmmmmmmmmmmmmm...in pratica cosa introduce questo decreto? :)



#3
metaoui

metaoui

    Gran Maestro di Cerimonia

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 1300 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Siena

....in pratica la possibilità di montare ruote e cerchi della misura che vuoi,purchè omologate dal costruttore.


Il mondo è un libro, ma se non viaggi ne conosci solo una pagina(Agostino d'Ippona).....ed io ho viaggiato, tanto.

#4
Arsenio Pinny

Arsenio Pinny

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 543 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Treviso

quindi non c'è più l'obbligo di montare SOLO le misure e relativi codici di velocità che riporta il libretto?

esempio pratico: adesso potrei metter su delle gomme codice R oppure S al posto delle T ?



#5
fabiobologna

fabiobologna

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 3225 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Colli bolognesi
  • Interests:Dicono di lui: per una volta anche il superfabio ha sbagliato: E' UMANO!!
Finalmente posso mettere i 20" sul Caddy.
VW Caddy Maxi EcoFuel ComfortLine (70mila km dal 28/09/12) (ex Zafira A EcoM: solo 275mila km)

#6
casty

casty

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 751 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Busto Arsizio

Come si fa a verificare quali sono i sistemi ruota "omologati dal costruttore del veicolo"? Bisogna chiedere la lista alle varie Case?



#7
Sile650

Sile650

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 4652 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Treviso

Uhm... non capisco cosa cambi.

 

Già adesso la motorizzazione era disposta a mettere sul libretto le gomme che voleva, se avevo il nulla osta del costruttore dell'auto (che ovviamente risponde picche).

 

Figurarsi se si romperanno le balle ad omologare sul Caddy i 20" che vuole Fabbio... :P


Se leggi, sono a metano...

#8
Nicola Ventura

Nicola Ventura

    Fondatore

  • Amministratore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 8626 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Paderno d'Adda (LC)

Uhm... non capisco cosa cambi.

-----

 

Infatti non cambia praticamente nulla...anzi alcune cose peggiorano... :muro:


SEGNALAZIONE PREZZI: Invitiamo tutti a segnalare i prezzi dei distributori direttamente nelle schede degli elenchi => METANO - GPL


=> "Copiarci non impossibile: inutile." (cit.) <=


#9
Sile650

Sile650

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 4652 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Treviso

[inizio OT]

Tipico esercizio di politichese italico.

Commissioni al lavoro, riunioni, tavoli tecnici, un gran facite ammuina per... niente.

 

Ed intando gettoni di presenza, auto blu che girano, malloppi di carta stampati ed ordinati da millemila segretari... [fineOT]


Se leggi, sono a metano...

#10
metaoui

metaoui

    Gran Maestro di Cerimonia

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 1300 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Siena
In realtà questo decreto porta una ventata di novità.......solo che è fatto all'italiana!!!!!!!!!
In teoria se un costruttore di cerchi si prende la briga di omologare(in Italia)un nuovo cerchio con nuove misure di pneumatici per un determinato veicolo la nuova normativa lo consente......quale è allora la fregatura,o per meglio dire "le cose fatte all'italiana?".....la legge non consente di adottare la certificazione TUV come prova per consentire la modifica,ma pretende una certificazione italiana.......figurarsi se un'azienda,poniamo O.Z che esporta in tutto il mondo,che ha speso fior di quattrini per farsi certificare i cerchi al TUV si mette a fare una certificazione italiana che vale SOLO nel nostro Paese.......farsi certificare al Tuv per vendere 100 ha un senso,farsi certificare solo in Italia per vendere 1.......non ha senso!!!!!

Comunque per vedere una omologazione italiana occorrerà un anno!!!!!!tanto si sono presi i costruttori di cerchi per produrre la certificazione.......poi,forse,probabilmente,si potrebbe anche tenere conto della omologazione tedesca(TUV),ma rigorosamente tradotta in italiano!!!!!

P.S ......piccolo O.T.....ma l'Europa serve..........o non serve?... To be, or not to be: that is the question........

Messaggio modificato da metaoui, 09 aprile 2013 - 10:09

Il mondo è un libro, ma se non viaggi ne conosci solo una pagina(Agostino d'Ippona).....ed io ho viaggiato, tanto.




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 members, 0 guests, 0 anonymous users