Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere più informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi
Foto

Iveco presenta il concept Dual Energy all’European Motor Show di Bruxelles


  • Per cortesia connettiti per rispondere
Nessuna risposta a questa discussione

#1
Nicola Ventura

Nicola Ventura

    Fondatore

  • Amministratore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 8626 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Paderno d'Adda (LC)
Iveco presenta la propria eccellenza tecnologica in termini di trazioni alternative attraverso l’esposizione di alcuni veicoli della gamma Daily alla 91esima edizione dell’European Motor Show di Bruxelles in programma dall’11 al 20 gennaio 2013, presso il Bruxelles Expo (padiglione 7).Il tema della mobilità sostenibile fa da filo conduttore sullo stand attraverso l’esposizione dei veicoli, cinque modelli del Nuovo Daily, di cui uno elettrico e uno alimentato a gas naturale, e del nuovo concept tecnologico Iveco Dual Energy, lo chassis di un veicolo leggero, ibrido Diesel elettrico, che ha debuttato sulla scena internazionale lo scorso settembre ad Hannover.

La mobilità sostenibile che Iveco declina, ogni giorno, nei propri veicoli, è inoltre la tematica al centro della conferenza dedicata alla stampa internazionale in visita al Salone.

Partendo dalla considerazione che a oggi non è disponibile un’unica soluzione alternativa che possa essere applicata a tutti i tipi di missioni di trasporto, nel corso della conferenza sarà evidenziato l’impegno di Iveco per garantire il miglioramento continuo dell’efficienza dei motori Diesel e, allo stesso tempo, la realizzazione di veicoli che utilizzano diverse tipologie di trazione alternativa, come il metano, l’elettrico puro o l’Ibrido, adeguate alle diverse esigenze di trasporto.

Un impegno che si concretizza nel ruolo di Iveco che oggi è leader europeo nel settore dei veicoli alimentati a metano. L’azienda offre infatti una gamma completa di veicoli CNG (Compressed Natural Gas): dalle 3.5 tonnellate del Daily Natural Power alle 16 tonnellate dell’Eurocargo, alle 40 tonnellate dello Stralis CNG. In totale sono circa 12mila i veicoli Iveco a gas naturale che oggi circolano nel parco di aziende private e della pubblica amministrazione, di cui circa 5mila Daily, 2mila veicoli della gamma media e pesante e circa 5mila autobus.

Iveco Dual Energy: la soluzione ideale per la mobilità urbana

Iveco rinnova il suo impegno nella ricerca e nella sperimentazione di nuove soluzioni tecnologiche per una mobilità sempre più sostenibile. In questo contesto innovativo è nato Iveco Dual Energy, che propone una tecnologia estremamente flessibile, per un veicolo commerciale leggero, in grado di rendere disponibile, di volta in volta, la fonte di energia più adatta alla missione del veicolo.

Il sistema prevede, infatti, la possibilità di utilizzare due tipi di trazione. La prima, esclusivamente elettrica, è in grado di garantire emissioni locali nulle e bassi livelli di emissioni acustiche. Questo tipo di trazione è indicata per il transito in aree urbane e a traffico limitato, con una velocità massima di 50 chilometri all’ora.

La seconda è ibrida (termoelettrica) e adatta soprattutto per gli spostamenti a lungo raggio e per missioni extraurbane. Per una mobilità efficiente in termini di consumi su strade extraurbane, la modalità ibrida è sicuramente la più adatta. Rispetto a un motore Diesel, infatti, questo tipo di trazione permette una riduzione dei consumi e delle emissioni di CO2 fino al 25%. L’alternanza di queste due modalità rende un singolo veicolo adatto per la consegna “last mile” in aree a emissioni zero, fornendo allo stesso tempo le migliori prestazioni per le attività extraurbane.

Iveco ha lavorato alla realizzazione di questo concept attraverso un modello di innovazione aperto, collaborando con partner importanti. I componenti dell’Iveco Dual Energy esposto sono stati infatti realizzati in collaborazione con grandi aziende internazionali.

I veicoli esposti sullo stand: la gamma Daily

Cinque Iveco Daily, di cui uno elettrico e uno alimentato a metano, sono esposti sullo stand. Ecologico e affidabile, il Daily mette in mostra sulla scena di Bruxelles tutte le sue caratteristiche di veicolo leggero e versatile che sa rispondere alle esigenze logistiche di chi, ogni giorno, lavora nel settore del trasporto delle merci e delle persone, sia nei centri cittadini, sia nel trasporto veloce extraurbano.

Telaio a longheroni, trazione posteriore, turbodiesel a iniezione diretta, versione 4x4, intercooler, motori a gas naturale, vano di carico da 17,2 m3 e 210 cm di altezza, common rail, cambi a 6 marce e 7 tonnellate di massa totale: sono questi, in sintesi, i punti di forza che sintetizzano la storia di un protagonista indiscusso del mercato dei veicoli commerciali leggeri.

Sullo stand un Daily 35S15V con funzione Start&Stop da 12 m Euro 5, un 70C21 Euro 5, un Daily elettrico da 12 metri, un 50C14G/P alimentato a gas naturale compresso (CNG) e un 50C15 EEV.

Daily Natural Power

La gamma Daily presenta anche la versione Natural Power, equipaggiata con il motore F1 CNG da 136 Cv di FPT Industrial con catalizzatore a tre vie. Il motore utilizza il sistema di combustione stechiometrica (con rapporto aria-combustibile chimicamente corretto), che presenta elevate caratteristiche di affidabilità e durata e assicura emissioni di gas di scarico ben al di sotto dei limiti richiesti dalle normative europee EEV in vigore.

Daily Elettrico

Anche per quanto riguarda l’elettrico, il Daily è in grado di garantire alti livelli di affidabilità e di adattarsi alle più comuni missioni in ambito urbano, come la distribuzione porta a porta e il trasporto urbano di persone. Il veicolo a propulsione elettrica a zero emissioni allo scarico è progettato, costruito, commercializzato e assistito integralmente da Iveco.

Con la funzione Start&Stop fino al 10% di riduzione dei consumi e di emissioni di CO2

Sul Daily l’autista è in grado di migliorare e ottimizzare il proprio stile di guida con nuove tecnologie come la funzione Start&Stop e il sistema GSI (Gear Shift Indicator), attraverso il quale il conducente può gestire al meglio la guida del veicolo.

La funzione Start&Stop è disponibile come optional in abbinamento al nuovo cambio a 6 marce con le motorizzazioni da 2,3 litri. La funzione permette di spegnere il motore quando il veicolo si arresta con il cambio in folle e di riavviarlo automaticamente non appena si innesta la marcia, permettendo quindi un significativo risparmio di combustibile nelle missioni urbane. Inoltre, il sistema GSI (Gear Shift Indicator), offerto di serie in abbinamento al cambio a 6 marce, suggerisce al conducente la selezione della marcia da inserire per ottenere uno stile di guida con il minor consumo di carburante e le minori emissioni di CO2.

Combinando i vantaggi offerti dal motore da 2,3 litri da 146 Cv, dal cambio a 6 marce e dal sistema Start&Stop, il Daily può realizzare, su un percorso misto, una riduzione di consumi ed emissioni di CO2 fino al 10% rispetto al modello precedente. Una riduzione che assume proporzioni ancora più rilevanti su percorsi urbani, dove il beneficio offerto dallo Start&Stop e dal Gear Shift Indicator è maggiore.

Click here to view the article

SEGNALAZIONE PREZZI: Invitiamo tutti a segnalare i prezzi dei distributori direttamente nelle schede degli elenchi => METANO - GPL


=> "Copiarci non è impossibile: è inutile." (cit.) <=





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 members, 0 guests, 0 anonymous users