Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere pi¨ informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi
Foto

Presentata a Balocco la Panda TwinAir Turbo Natural Power


  • Per cortesia connettiti per rispondere
Nessuna risposta a questa discussione

#1
Nicola Ventura

Nicola Ventura

    Fondatore

  • Amministratore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 8626 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Paderno d'Adda (LC)
Nella splendida cornice della Pista prove del gruppo Fiat la Panda amplia la sua gamma con quattro importanti novità: le versioni 4x4, Trekking, Natural Power e EasyPower.

Panda Natural Power, spendere meno divertendosi

Equipaggiata con il primo 'due cilindri' a metano del mercato, la Fiat Panda TwinAir Turbo Natural Power coniuga in un unico prodotto i vantaggi economici ed ecologici dell'alimentazione a metano con la potenza e il divertimento di guida assicurati dal propulsore Turbo TwinAir.

Disponibile nelle configurazioni a 4 o 5 posti e negli allestimenti Pop, Easy e Lounge, oltre che sulla nuova Trekking, la Fiat Panda Natural Power è la prima vettura al mondo ad essere equipaggiata con un piccolo motore bicilindrico turbocompresso, alimentato a metano/benzina, pieno di brio, con un'elevata potenza specifica, coppia e che concilia in maniera perfetta la riduzione dei consumi e il divertimento di guida.

Equipaggiata con il 0.9 TwinAir Turbo Natural Power da 80 CV, la nuova Panda assicura ridotti livelli di CO2 (86 g/km) e consumi contenuti (3,1 kg/100 km sul ciclo combinato di omologazione) con l'alimentazione a metano. In particolare, il dato sulle emissioni è un record assoluto tra le vetture del Gruppo Fiat ed uno dei valori più bassi dell'intero mercato. Eccellente anche l'autonomia che, a fronte di un miglioramento delle prestazioni del 30%, è aumentata di circa il 10% se confrontata con la Panda Classic 1.4 Natural Power.

Dal punto di vista economico, l'alimentazione metano assicura o costi chilometrici di percorrenza di gran lunga inferiori rispetto alle versioni benzina, tanto che è possibile coprire con la medesima spesa il doppio dei chilometri. Un esempio? In Italia, con 10 euro di metano la Panda TwinAir Natural Power percorre fino a 340 km.

Panda EasyPower: risparmiare non è mai stato così facile

La nuova Panda EasyPower è la versione a doppia alimentazione (GPL/benzina) che amplia la gamma di un modello da sempre attento alle reali esigenze dei clienti. Disponibile negli allestimenti Pop, Easy e Lounge, la nuova versione è una soluzione intelligente soprattutto in un periodo in cui il prezzo di benzina e gasolio aumenta costantemente. Del resto, il GPL è un combustibile "pulito" ed economico, oltre ad essere una fonte di energia largamente disponibile in Italia. Dunque, con la nuova Panda EasyPower si risparmia sia al momento dell'acquisto sia nell'uso quotidiano.

Equipaggiata con 1.2 da 69 CV Bi-fuel, la nuova Panda EasyPower assicura ridotti livelli di CO2 (107 g/km) e consumi contenuti (6,6 litri/100 km nel ciclo combinato). Inoltre, grazie al doppio serbatoio, la vettura vanta un'ottima autonomia complessiva: mantiene invariata quella a benzina utilizzando lo stesso serbatoio della versione standard, ed aggiunge l'autonomia a GPL che può superare i 350 km nel ciclo extraurbano.



Ecomotori.net ha avuto modo di provarle entrambe sulla pista di Balocco e con particolare attenzione sul tracciato "Comfort" appositamente realizzato con tutti i dipi di superficie, buche, irregolarità varie per permettere ai collaudatori di testare sospensione ma anche gli assemblaggi interni etc...

In generale la sensazione è di notevole "solidità" della vettura sia dal punto di vista del telaio che della qualità degli interni. La tenuta di strada è notevolmente migliorata e sicuramente sovradimensionata rispetto alle prestazioni possibili con i motori metano e gpl.

L'integrazione dell'impianto metano/gpl è finalmente totale e non è più presente l'antiestetico commutatore con l'indicazione a led. Il pulsante di commutazione è ora inserito direttamente in plancia (sia per il metano che per il gpl) ed anche gli indicatori del carburante sono ben visibili inseriti nel display centrale del quadro strumenti.

La vera grande novità è sicuramente il piccolo bicilindrico TwinAir Turbo a metano da 875cc di cilindrada che spinge la Panda con una vivacità nemmeno lontanamente immaginabile dai "vecchi" clienti Panda. Addio, quindi, alle "preghiere" prima di affrontare un sorpasso perchè adesso basta affondare l'accelleratore per ottenere un'ottima spinta.

Nella prova di Balocco abbiamo provato la Panda Natural Power nell'allestimento Trekking che ci è sembrato molto più curato rispetto alla base.

Per tutto ciò che riguarda i consumi e comunque per tutte le considerazioni su questa Panda vi rimandiamo al test drive completo che pubblicheremo appena terminate le nostre prove.

Già ora però nei circa 2.000 km già percorsi possiamo dire che questa nuova Panda è decisamente un salto avanti ed è grazie alle sue ottime doti di agilità, maneggevolezza e vivacità che abbiamo realizzato un inatteso 3° posto nell'EcoRally SanMarino - Vaticano portando a casa anche 12 punti nella classifica Mondiale.

Click here to view the article

SEGNALAZIONE PREZZI: Invitiamo tutti a segnalare i prezzi dei distributori direttamente nelle schede degli elenchi => METANO - GPL


=> "Copiarci non Ŕ impossibile: Ŕ inutile." (cit.) <=





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 members, 0 guests, 0 anonymous users