Vai al contenuto

Foto

Multipla BiPower: candele e cavi


  • Per cortesia connettiti per rispondere
10 risposte a questa discussione

#1
nolabifuel

nolabifuel

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 25 messaggi
  • Gender:Male
Ho letto molto a riguardo sul web, ma su questo forum -punto di riferimento sul web- non ho trovato un post dedicato.

Quindi vi chiedo: ho acquistato una multipla NP usata del 2003 con 89000 km. Non so quanto nuove siano le candelee vorrei cambiarle magari sostituendo anche i cavi con una serie più performante. Sul sito della bosch ho visto che prevedono, di serie, anche delle candele adatte per il metano ( al platino - iridio). Voi cosa consigliate di fare? Cambio le candele? E i cavi?

Grazie in anticipo

#2
fabiobologna

fabiobologna

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 2980 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Colli bolognesi
  • Interests:Dicono di lui: per una volta anche il superfabio ha sbagliato: E' UMANO!!
Ne abbiamo parlato..
Anche in "tagliando self-made".
VW Caddy Maxi EcoFuel ComfortLine (44mila km dal 28/09/12) ! quattro
Bisogna imparare a vivere sotto le proprie possibilità! Sono come il Duster... sfacciatamente unico. (ex Zafira A EcoM: solo 275mila km)

#3
cpaolo67

cpaolo67

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 889 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Brescia
Ma la tua Multipla ora come ora ha problemi o problemini??? Borbottii al minimo, buchi di erogazione o altro??? Perchè se non presenta alcun problema chi te lo fa fare di cambiare cose che funzionano??? Le candele ok, sono oggetti che si usurano e potrebbero anche dover essere cambiate come potrebbero invece essere seminuove... i cavi invece possono durare anche una vita intera dell'auto... quindi, ricapitolando io ti consigglio (se l'auto non ha alcun problema) di lasciar stare tutto così com'è o al limite controllare le candele per vedere in che stato sono.
Vivo ogni giorno sperando che il bambino che ero, possa apprezzare l'uomo che sono diventato.

#4
nolabifuel

nolabifuel

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 25 messaggi
  • Gender:Male

Ne abbiamo parlato..

Si, lo so, ma col tasto cerca ci si disperde in molti post che trattano di altro e in cui c'è qualche menzione alle candele e/o ai cavi

...ricapitolando io ti consigglio (se l'auto non ha alcun problema) di lasciar stare tutto così com'è o al limite controllare le candele per vedere in che stato sono.


Allora, l'auto presenta qualche problemino di cui si è già molto parlato in post dedicati tipo: accensione a freddo un pò lenta, leggera irregolarità del minimo, leggeri sobbalzi intorno ai 2000 giri/min con qualsiasi marcia e soprattutto quando si viaggia a velocità costante.
Oltre a controllare gli iniettori, cosa che mi riservo di fare appena avrò un pò di tempo, chiedevo se fosse giusto pensare anche alle candele, tutto qui...

Sui cavi ho letto molto anche su dei modelli alto-prestazionali che ci sono in commercio... ma non so se alla fin fine sono meglio degli originali.

#5
cpaolo67

cpaolo67

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 889 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Brescia
Beh, se allora riscontri quei problemi fai benissimo a pensare alla possibile sostituzione di ciò che hai scritto. Magari facendo una cosa alla volta; verifica le candele ed eventualmente cambiale, se anche in quel caso la cosa non si risolve pensa ai cavi. Io presi, a suo tempo, quelli della Brecav specifici per metano e gpl, erano leggermente più grandi come diametro...
Prima di controllare gli iniettori prova il comportamente a benzina! Se anche a benzina ci sono borbotti o altro NON sono di certo gli iniettori del metano i colpevoli.
Vivo ogni giorno sperando che il bambino che ero, possa apprezzare l'uomo che sono diventato.

#6
nolabifuel

nolabifuel

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 25 messaggi
  • Gender:Male
Già provato il funzionamento a benzina: motore completamente fluido ( ecomotori docet :D) . Nell'eventualità che dovessi cambiare le candele, su quali mi dirigo? E questi cavi brecav sono un buon compromesso o semplicemente la prima marca che hai trovato?
Grazie

#7
cpaolo67

cpaolo67

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 889 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Brescia
Per le candele io avevo provato quelle all'iridio ma di differenza dalle originali non ne trovai... per i cavi feci una ricerca in internet e di aziende che spedivano online e che avevano i cavi metano specifici per la Multipla NP trovai (mi sembra) solo la Brecav.
Vivo ogni giorno sperando che il bambino che ero, possa apprezzare l'uomo che sono diventato.

#8
Pha79

Pha79

    Ambientalista

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 1957 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Provincia di Milano
Di offerte di cavi ne trovi parecchie ad esempio:

uguali agli originali
oppure
"speciali" per metano

Io ho sempre preso gli originali, però vista la differenza di prezzo la prossima volta proverò gli "speciali"
Per le candele lascia stare le bosch io mi ci sono trovato malissimo
a mio avviso le migliori in assoluto sono le doppio elettrodo NGK che la casa montava in origine e consiglia come ricambio ;)

P.S. i guai che descrivi per la mia esperienza derivano quasi tutti dall'inefficenza degli iniettori, sicuramente con cavi+candele nuovi alcuni traballii si attenueranno ;)
Fehler In Allen Teilen

www.ilRasoio.com

#9
nolabifuel

nolabifuel

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 25 messaggi
  • Gender:Male
Non so i primi, ma i secondi che hai linkati li ho trovati come modello -base-. Di modelli "avanzati" ci sono 06.780 e 06.880 ma costano un occhio.

Le bosch non vanno bene?? :eekk: Questa mi suona assolutamente nuova :D Quale sarebbe il modello ngk che usi?

PS. Ma io non ho mai visto dei cavi con dei copricandele così lunghi... si smontano facilmente??

#10
nolabifuel

nolabifuel

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 25 messaggi
  • Gender:Male
Candele e cavi cambiati. I problemi di "borbottii" in accelerazione rimangono.. saranno con tutta probabilità gli iniettori.

Agli ultimi rifornimenti si sta presentando anche un fastidioso funzionamento a tre del motore... ma credo sia più il riduttore di pressione che gli iniettori.

Spesa complessiva 45€ + manodopera (mia)

#11
romualdo

romualdo

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 2 messaggi

Ciao e buona sera a tutti mi sono iscritto a questo forum perchè anche io sono felice possessoer di una multipla ho bisogno della vs esperienza per un problema che mi si presenta quando faccio un pieno totale di metano , la macchina a volte parte bene a volte parte male  oppure prima parte bene poi dopo 1/2 km inizia a starnazzare e va solo con poko gas aperto se poi lascio l'auto ferma e la riprendo  la mattina successiva lei va come un orologio  sono un meccanico motop quindi non ho grossi problemi cvon la meccanica e neanche con gli impianti ad iniezione avrei bisogno di sapere dove posso trovare uno schema dell'impianto della bipower del 2001 oppure qualche vs esperienza in merito  grazie in anticipo  a tutti

 

Candele e cavi cambiati. I problemi di "borbottii" in accelerazione rimangono.. saranno con tutta probabilità gli iniettori.

Agli ultimi rifornimenti si sta presentando anche un fastidioso funzionamento a tre del motore... ma credo sia più il riduttore di pressione che gli iniettori.

Spesa complessiva 45€ + manodopera (mia)



Candele e cavi cambiati. I problemi di "borbottii" in accelerazione rimangono.. saranno con tutta probabilità gli iniettori.

Agli ultimi rifornimenti si sta presentando anche un fastidioso funzionamento a tre del motore... ma credo sia più il riduttore di pressione che gli iniettori.

Spesa complessiva 45€ + manodopera (mia)

 

 

lo stesso problema che hai tu  l'ho avuto anche io  l'ho risolto in una maniera molto semplice ho plito gli iniettori semplicemente con uno sgrassante per discchi dei freni  li ho smontati uno ad uno li ho riempiti con il prodoitto che ho detto e li ho soffiati in senso inverso al loro flusso normale l'auto ha r'iniziato ad andare come un orologio  adesso come  ho scritto sul post precedente dopo qualche mese mi fa un altro problema che spero di risolvere al più presto anche con il vs aiuto

Ciao e buona sera a tutti mi sono iscritto a questo forum perchè anche io sono felice possessoer di una multipla ho bisogno della vs esperienza per un problema che mi si presenta quando faccio un pieno totale di metano , la macchina a volte parte bene a volte parte male  oppure prima parte bene poi dopo 1/2 km inizia a starnazzare e va solo con poko gas aperto se poi lascio l'auto ferma e la riprendo  la mattina successiva lei va come un orologio  sono un meccanico motop quindi non ho grossi problemi cvon la meccanica e neanche con gli impianti ad iniezione avrei bisogno di sapere dove posso trovare uno schema dell'impianto della bipower del 2001 oppure qualche vs esperienza in merito  grazie in anticipo  a tutti






0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 members, 0 guests, 0 anonymous users