Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere pił informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi
Foto

Fiat Bravo GPL


  • Per cortesia connettiti per rispondere
11 risposte a questa discussione

#1
matteo1975

matteo1975

    Ecocompatibile

  • Staff Elenco Distributori
  • Stelletta
  • 99 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Castel Guelfo di Bologna
Inizio questa discussione in relazione a un problema che sto riscontrando sulla mia Bravo a GPL del 2009 (acquistata dalla FIAT già equipaggiata di un impianto Landi).

In particolare da circa 4 mesi, ovvero da quando la macchina ha compiuto 3 anni e circa 100.000 km, mi si è manifestato un problema all'avviamento, peraltro riscontrato anche da un amico con stessa auto, solo più giovane di 6 mesi.

In sostanza l'auto fa molta fatica ad avviarsi (soprattutto da fredda), spegnendosi 1-2 volte all'accensione. Quando riesce a partire, produce un borbottio del motore molto significativo (ovvero il minimo non è stabile ma molto variabile, sembra un trattore Landini d'epoca), quasi come se nella camera di combustione ci fosse troppa benzina, tendendo pertanto ad "ingolfarsi".

Il problema si manifesta solo col funzionamento a benzina, poichè appena l'auto va a GPL il motore è perfetto. Se invece l'auto viene mantenuta a benzina, per circa 20-30 km il funzionamento non è ottimale tendendo a non erogare la potenza dovuta quando si affonda il piede sull'acceleratore.
Da alcune prove effettuate, inoltre, mi sembra di notare che se mantengo l'auto commutata a benzina per qualche decina di km, alla successiva accensione il problema non si ripresenta.

Ho già portato l'auto più volte a un centro FIAT e non riescono a risolvere il problema:
- la prima volta mi hanno detto che nel serbatoio c'era una miscela di benzina e gasolio e quindi mi hanno fatto finire quel poco combustibile rimasto; poi ai pieni successivi mi hanno dato da utilizzare un additivo per pulire gli inniettori (nessun miglioramento)
- la seconda volta mi hanno smontato gli inniettori e li hanno puliti con gli ultrasuoni (nessun miglioramento)
- attualmente l'auto è al centro FIAT per vedere se trovano quale sia il problema.

Io sinceramente pensavo potesse essere un problema di centralina, visto che il problema si presenta solo a benzina, ma alla FIAT lo escludono.

Qualcuno ha avuto problemi simili?

:winner:  3,3 kg / 100 km con Audi A3!!! :winner:


#2
Sile650

Sile650

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 4650 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Treviso
Che strano sistema di assistenza... spero non ti abbiano fatto pagare per quegli interventi.

I sintomi mi paiono quelli di errori caricati in centralina, probabilmente l'emulatore del gpl non fa il suo dovere e la centralina si riempie di errori, sballando il funzionamento a benzina.
Se leggi, sono a metano...

#3
matteo1975

matteo1975

    Ecocompatibile

  • Staff Elenco Distributori
  • Stelletta
  • 99 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Castel Guelfo di Bologna
Via aggiorno su come si è conclusa la mia storia relativa ai problemi di accensione della Bravo, in modo che possa essere utile anche per altri utenti che potessero riscontrare il medesimo problema.
Dopo mesi di prove (tra cui anche l'inutile sostituzione della sonda lambda), finalmente a ottobre l'officina è riuscita a trovare la soluzione: erano gli INIETTORI DEL GPL che, dopo aver percorso 120.000 km, erano da sostituire! Il capo-officina mi ha spiegato che il malfunzionamento degli iniettori faceva sballare i parametri della centralina in fase di avviamento (ed effettivamente se gli ultimi 10-15 km prima di arrestare la macchina, li percorrevo a benzina, il problema non si presentava in fase di avviamento).
Da quando ho sostituito gli iniettori la macchina è tornata a funzionare perfettamente.
Devo anche dire che l'officina è stata onesta perchè non mi ha fatto pagare la pulizia degli iniettori a benzina (che era stata inutile) e rimontato senza alcun costo la vecchia sonda lambda, anche se alla fine il conto è stato comunque abbastanza salato, poichè gli iniettori del gpl constano da soli poco meno di 300€ senza Iva.

:winner:  3,3 kg / 100 km con Audi A3!!! :winner:


#4
Giffa

Giffa

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 6 messaggi
  • Gender:Male

Ciao a tutti, ho un dubbio a troce e credo che questo sia il posto giusto per poterlo sciogliere.

In casa stiamo per cambiare una macchina, ed avendo già io un veicolo a Gpl (una Honda Civic Tech) pensavo di farne acquistare uno simile.

Cercando per concessionari la mia attenzione si è concentrata sulla Bravo Gpl.

nei vari concessionari si trovano ottime occasioni a km0... a costi decisamente abbordabili.

per scrupolo ho fatto una ricerca in internet su possibili problemi di questo modello...  e mi sono completamente bloccato.

 

Ho trovato infatti svariati possessori decisamente incavolati, perchè le valvole dopo i 30mila km tendono a saltare...

 

metto qui il link, ma se non si può mettere prego gentilmente i mod di oscurarlo.

 

http://www.quelliche...index.php?p=223

 

E' davvero così frequente il problema alle valvole?!?!?! in concessionaria ovviamente mi hanno rassiicurato (ma era prima che mi informassi...), ma d'altro canto mi hanno anche detto che c'era solo l'allestimento easy... (mentre poi scopro che c'à anche il Dynamic).

 

lasciando stare la professionalità della concessionaria ufficiale alla quale mi sono rivolto, qualcuno può dirmi qualcosa?!!?!



#5
matteo1975

matteo1975

    Ecocompatibile

  • Staff Elenco Distributori
  • Stelletta
  • 99 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Castel Guelfo di Bologna

Io porto la mia esperienza, quella di un caro amico e di mio suocero, poichè tutti e tre abbiamo comprato l'auto (versione Dynamic) nello stesso periodo poco meno di 4 anni fa.

Dei tre l'unico ad avere avuto un problema, vedi messaggio precedente a questo, sono stato io, peraltro non alle valvole ma agli iniettori, ma dopo 120.000 km.

Nessuno dei tre ha avuto problemi di alcun genere alle valvole o altri problemi seri, e loro hanno comunque già superato i 60.000 km.


:winner:  3,3 kg / 100 km con Audi A3!!! :winner:


#6
marco 71

marco 71

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 1 messaggi
Stesso problema ! Dopo aver portatato la mia bravo con 60000 km in tre officine Fiat perche' nessuna era in grado di risolvere il problema con diagnosi assurde mi sono rivolto ad un installatore Landi Renzo e subito ha diagnosticato il problema . Trafila gas dagli iniettori !! Sostituiti gli iniettori macchina come nuova !!! Spesa 350 euro

#7
franklanos

franklanos

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 1 messaggi

Inizio questa discussione in relazione a un problema che sto riscontrando sulla mia Bravo a GPL del 2009 (acquistata dalla FIAT già equipaggiata di un impianto Landi).

In particolare da circa 4 mesi, ovvero da quando la macchina ha compiuto 3 anni e circa 100.000 km, mi si è manifestato un problema all'avviamento, peraltro riscontrato anche da un amico con stessa auto, solo più giovane di 6 mesi.

In sostanza l'auto fa molta fatica ad avviarsi (soprattutto da fredda), spegnendosi 1-2 volte all'accensione. Quando riesce a partire, produce un borbottio del motore molto significativo (ovvero il minimo non è stabile ma molto variabile, sembra un trattore Landini d'epoca), quasi come se nella camera di combustione ci fosse troppa benzina, tendendo pertanto ad "ingolfarsi".

Il problema si manifesta solo col funzionamento a benzina, poichè appena l'auto va a GPL il motore è perfetto. Se invece l'auto viene mantenuta a benzina, per circa 20-30 km il funzionamento non è ottimale tendendo a non erogare la potenza dovuta quando si affonda il piede sull'acceleratore.
Da alcune prove effettuate, inoltre, mi sembra di notare che se mantengo l'auto commutata a benzina per qualche decina di km, alla successiva accensione il problema non si ripresenta.

Ho già portato l'auto più volte a un centro FIAT e non riescono a risolvere il problema:
- la prima volta mi hanno detto che nel serbatoio c'era una miscela di benzina e gasolio e quindi mi hanno fatto finire quel poco combustibile rimasto; poi ai pieni successivi mi hanno dato da utilizzare un additivo per pulire gli inniettori (nessun miglioramento)
- la seconda volta mi hanno smontato gli inniettori e li hanno puliti con gli ultrasuoni (nessun miglioramento)
- attualmente l'auto è al centro FIAT per vedere se trovano quale sia il problema.

Io sinceramente pensavo potesse essere un problema di centralina, visto che il problema si presenta solo a benzina, ma alla FIAT lo escludono.

Qualcuno ha avuto problemi simili?

------------
 
io ho un problema simile dopo tre mesi che avevo montato l'impianto landi l'auto non mi partiva al primo colpo quando partiva era un borbottio.in 2 anni di garanzia mi hanno cambiato quasi tutto e puntualmente dopo 2 mesi ripropone il problema .ho pensato che forse era il caso di cambiare il meccanico ma non è cambiato niente.questo mi vuole prendere ancora altri soldi e mi ha chiesto di cambiare l'iniettori.ma non li cambio,penso di aver fatto male a montare l'impianto.non capisco perche la landi non ritira gli impianti per le fiat bravo?comunque le auto come nascono cosi devono morire.

----------

Stesso problema ! Dopo aver portatato la mia bravo con 60000 km in tre officine Fiat perche' nessuna era in grado di risolvere il problema con diagnosi assurde mi sono rivolto ad un installatore Landi Renzo e subito ha diagnosticato il problema . Trafila gas dagli iniettori !! Sostituiti gli iniettori macchina come nuova !!! Spesa 350

-----------
 
scusa ma adesso parte bene?

#8
Gianluca Pasculli

Gianluca Pasculli

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 3 messaggi


Io sto avendo il tuo stesso identico problema:
a freddo, la macchina non parte se non dopo 5 o 6 volte e quando si mette in moto va a 3 cilindri per 3/4 minuti fino a che si riprende completamente. La cosa che ho notato però è che se faccio benzina (a qualsiasi livello di serbatoio) il problema non si presenta per almeno 2/3 giorni... se faccio il pieno, può durare anche una settimana senza darmi problemi... anche a te faceva cosi?

#9
matteo1975

matteo1975

    Ecocompatibile

  • Staff Elenco Distributori
  • Stelletta
  • 99 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Castel Guelfo di Bologna

I segni sono gli stessi, in effetti...

Anche nel mio caso se giravo a benzina il problema non si presentava.

Mi sa che tu debba cambiare gli iniettori del GPL. Quanti km ha l'auto?

La spiegazione tecnica dovrebbe essere che quando tieni la macchina ferma per un po', gli iniettori di GPL usurati hanno una piccola perdita e ti saturano la camera di combustione, cosa che ti crea problemi alla ripartenza se tieni l'auto ferma per mezza giornata.


:winner:  3,3 kg / 100 km con Audi A3!!! :winner:


#10
Gianluca Pasculli

Gianluca Pasculli

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 3 messaggi
A me l auto ha 105000 km... però io se prima di spegnerla giro a benzina il problema sussiste kmq.... però SE METTO la benzina nel serbatoio il problema sparisce. Però sparendo questo problema, quando giro a gas e sono fermo a incroci o semafori la macchina non mantiene il minimo e tende quasi a spegnersi.... io penso che un denominatore comune di questi problemi possano essere gli iniettori gpl che dici?
Insieme al mio meccanico abbiamo provato anche a chiudere l impianto a gas, cosi che la macchina andasse solo ed esclusivamente a benzina, ma niente... il difetto lo fa kmq.

Messaggio modificato da Gianluca Pasculli, 23 maggio 2015 - 09:11


#11
matteo1975

matteo1975

    Ecocompatibile

  • Staff Elenco Distributori
  • Stelletta
  • 99 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Castel Guelfo di Bologna

Quando andai dal meccanico per sostituire gli iniettori mi disse che ero stato fortunato a portarli fino a 120.000 km e che di solito si sostituiscono prima dei 100.000. Mio suocero con la stessa auto e il medesimo problema ha sostituito gli iniettori verso gli 80.000 km.
A me il problema lo faceva solo in partenza e non ho mai avuto problemi di minimo.
Peraltro a me il problema è tornato a 180.000 km. In quel caso la cosa incredibile è che in quel periodo o cambiato macchina e ho passato la Bravo a mia moglie, che viaggia molto meno e più spesso a benzina rispetto a me, che andavo praticamente sempre a GPL. Fatto sta che da quando l'ho passata a lei il problema non si è più presentato e la macchina è arrivata fino a 188.000 km senza problemi.

Io penso che l tuo problema siano gli iniettori del GPL, anche se la certezza matematica non riesci ad averla...

Se ti fai sostituire gli iniettori fatti inserire anche il filtro del GPL. Il mio meccanico FIAT, infatti, quando sono tornato a 180.000 km me lo ha inserito dicendo che attualmente LANDI fornisce e consiglia l'inserimento di questo filtro, mentre in passato non era previsto.


:winner:  3,3 kg / 100 km con Audi A3!!! :winner:


#12
Gianluca Pasculli

Gianluca Pasculli

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 3 messaggi
ok, in questa settimana proverò a portarla in un centro landi.. vedremo... grazie kmq




1 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 members, 1 guests, 0 anonymous users