Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere pi informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi
Foto

Multipla Natural Power: Minimo irregolare


  • Per cortesia connettiti per rispondere
98 risposte a questa discussione

#61
Pha79

Pha79

    Ambientalista

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 1985 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Provincia di Milano
è il motorino passo passo del corpo farfallato, che regola la valvola del minimo che ha un ingranaggio "sgranato"
Purtroppo l'unica soluzione è la sostituzione del corpo farfallato,
visto che non viene più fornito il solo motorino come ricambio.
Fehler In Allen Teilen

www.ilRasoio.com

#62
Sile650

Sile650

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 4652 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Treviso
Ma... inserendo il codice del motorino su ebay/google non ne saltano fuori in giro per il mondo?
Se leggi, sono a metano...

#63
stefanoem

stefanoem

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 4 messaggi
@ Pha79

Ho provato con altri corpi farfallati ma la situazione non cambiata purtroppo: che altro potrebbe essere?

Ho notato che nel momento del difetto a metano, dando una bella accellerata da fermo, il minimo si alza, si riabbassa senza stabilizzarsi, e tende a risalire.
Facendo la stessa cosa a benzina invece, cosa strana, rimane proprio inchiodato a 4000/5000 giri e riscende molto molto lentamente rimanendo comunque alto.


#64
Pha79

Pha79

    Ambientalista

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 1985 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Provincia di Milano
è molto strano perché se fosse il sensore di pressione del collettore il comportamento dovrebbe essere identico sia a metano che a benzina, hai provato a scollegarlo? solo per curiosità per vedere come cambia la situazione.
Fehler In Allen Teilen

www.ilRasoio.com

#65
stefanoem

stefanoem

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 4 messaggi
Questa prova non l'ho mai fatta; comunque ho conosciuto un elettrauto che, attraverso un forum di autoriparatori al quale iscritto, ha preso contatto con un suo collega che dopo aver combattuto a lungo con una multipla che aveva il minimo impazzito, riuscito a capire che il problema sta nei nodi freddi del cablaggio e nello specifico il nodo freddo che permette al corpo farfallato di comunicare con le due centraline benzina/metano.

Ho voluto fare questo ultimo tentativo e mi ha fatto il lavoro: non voglio cantare vittoria, ma sono 2 giorni che il problema non si presenta non riesco a crederci visto che sono ormai 2/3 anni che mi d il tormento; non ti ho detto che sono un taxista e che passo 9/10 ore al giorno nel traffico di roma!!!!

#66
Pha79

Pha79

    Ambientalista

  • Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 1985 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Provincia di Milano
Finalmente una svolta! Dicci dicci dove sarebbe questo falso contatto? così possiamo suggerire di controllarlo a tutti gli elettrauto :)
Fehler In Allen Teilen

www.ilRasoio.com

#67
stefanoem

stefanoem

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 4 messaggi

Da quanto ho potuto vedere, seguendo il percorso dei fili, una volta fuori dai corrugati, si arriva ai cosiddetti nodi freddi che in realtà non sono delle vere e proprie saldature ma trecce di fili che arrivano ed uno che riparte uniti e stretti da un morsetto e rivestiti da una guaina con all'interno un materiale tipo colla che fuoriesce dalle due estremità del nodo. Il nodo incriminato è quello che collega le due centraline benzina/metano al corpo farfallato.
L'elettrauto per sicurezza li ha sguainati tutti e risaldati oltre ad aver pulito tutti i connettori del cablaggio motore.
Voglio aspettare qualche altro giorno per vedere se l'esito del lavoro è stato positivo, al momento sembrerebbe proprio di si.
Ciao, vi farò sapere.



#68
multiplapazza32

multiplapazza32

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 1 messaggi
pha79 penso di avere il tuo problema sulla mia mltipla pazza 2002 bipower.
non ho ben caito ma lo riferirò domattina al meccanico.
a ciò aggiungo che si spegne non appena accendo l'auto, sia a freddo che acaldo.
in più il computer di bordo mi segnala anomlia all'alternatore e pressione dell'olio insuffiiente.
speriamo di non avere batoste....
vi farà sapere

aggiungo che accetto consigli....

#69
mmc0070

mmc0070

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 9 messaggi

il motore al minimo vibra vistosamente a metano.
Commutando a benzina, il problema non sussiste.

---

 

anche io ho lo stesso problema.
Tentativi effettuati : candele, cavi candele, controllo fasatura distribuzione.
Riguardo quest'ultimo punto, ho letto vari post sull'argomento, ma non ho ancora trovato un meccanico, Fiat compreso, che abbia le dime specifiche per la Multipla Metano.
Un'impiantista mi ha suggerito la pulizia iniettori ... ci provo ?
Help me ! :muro:



#70
Sile650

Sile650

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 4652 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Treviso
Beh, se il problema c'è a metano e non a benzina, è molto probabile che la colpa sia di qualche elemento dell'impianto a metano.
Di conseguenza la pulizia degli iniettori dovrebbe essere il primo intervento da fare. ;)
Se leggi, sono a metano...

#71
mmc0070

mmc0070

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 9 messaggi
Pulizia effettuata : nessun risultato :( A metano il minimo traballa sempre

#72
sbirkey

sbirkey

    Praticante Ecologista

  • Members Plus
  • StellettaStelletta
  • 401 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Valmadrera
Il problema del minimo molto irregolare mi è capitato il suo giorno migliore, quando l'ho venduta e sono andato a ritirare il mio attuale mezzo.
Era ferma da circa 10 giorni, ma sopratutto aveva la guarnizione della testa bruciata, controlla dal vaso di espansione dell'acqua del radiatore se accelerando fa delle bollicine, se le fa la guarnizione della testa è andata.

#73
Sile650

Sile650

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 4652 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Treviso
Spetta, prima di pensare a cose tragiche... :P

Oltre a pulire gli iniettori (del metano vero?) hanno verificato che funzionino correttamente?
Hanno verificato anche il funzionamento del polmone?

Tentativi effettuati : candele, cavi candele, controllo fasatura distribuzione.


Come mai il controllo della fasatura? Per caso il problema ha iniziato a manifestarsi dopo il cambio della cinghia di distribuzione???
Se leggi, sono a metano...

#74
mmc0070

mmc0070

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 9 messaggi
Non so se il problema lo facesse prima del cambio della CD, perché prima di ritirare la vettura dal rivenditore ho fatto fare il tagliando completo, compresa la CD.
Su altri forum, alcuni sostengono che il problema sia generato da una errata fasatura. Quella della Multipla a metano bisognerebbe eseguirla con delle Dime specifiche. Differiscono dalle dime per le versioni a benzina per l'anticipo di un dente, ma non mi è stato chiarito se : aspirazione, scarico o tutte e due.

La pulizia degli iniettori non è stata del tutto vana : il motore marcia ma molto meglio e senza problemi.
Il polmone non è stato verificato : in cosa consiste la verifica ?

#75
emitro

emitro

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 6 messaggi
  • Gender:Male

Salve,

ho una Multipla NP Dynamic del 12/2005 da circa 11 mesi, riporto la mia esperienza in merito al problema del minimo irregolare sia a Benzina che a metano.

Il problema in dettaglio era questo, dopo l'accensione dell'auto l'indicatore dei giri motore si attestava intorno agli 800 ma subito dopo l'avviamento della marcia impazziva, fermandomi e lasciando il motore acceso passava da 800 a 2.000, durante la marcia notavo che se premevo la frizione per vedere se il numero dei giri scendesse intorno ai 1000 stabilizzandosi i giri motori restavano fissi sopra i 2000 giri e scendevano piano ma mai sotto i 1500 oppure tendevano a salire ancora.

Il problema è stato fatto presente da subito al concessionario che dopo 4 tentavivi di risoluzione presso un officina autorizzata FIAT, l'ultimo agli inizi di aprile, di questo problema ed altri mi ritrovo in attesa del quinto tentativo di risoluzione di questo problema e anche degli altri, :mad:

In quest'ultimo anno ho letto molto su internet Forum come questo dove si parla della Multipla NP e ho tentato prendendo suggerimenti dai post presenti di capire di piu e iniziare a mettere io le mani sulla Multipla, e sono arrivato a decidere di provare a risolvere io qualcosa utilizzando tentativi non troppo invasivi.

Il problema che ho indicato io l'ho risolto in questo modo, ho individuato il corpo farfallato, che indicate come una probabile causa, attraverso il manuale d'officina della Multipla NP e sono andato a vedere nel vano motore, dopo averlo individuato ho notato solo che le connessioni elettriche dell'attuatore minimo e del sensore posizione farfalla erano si inseriti ma i fili della connessione elettrica erano esposti, e guardando per uttto il vano motore ho notato che erano tanti i punti in cui vedevo cavi esposti, quindi fuori dai copri cavi, ricordando un post su un altro forum di un utente che aveva tentato la risoluzione schermando dalle interferenze elettromagnetiche con alluminio mi sono messo con del nasto isolante a isolare le connesisoni elettriche del copro farfallato e visto che ero li a isolare tutto quell che mi veniva a tiro e tutt'ora apro e isolo altri punti piu difficilmente raggiungibili, il risultato è stato immediato, accendo la multipla e il contagiri è immobile a 800,ma questo lo faceva anche prima, inizio a marciare provo a premere la frizione e la lancetta del contagiri corre subito per assestarsi a 1000 e resta inchiodata li, mi fermo senza spegnere il motore e la lancetta scende e si ferma a 1000, qualche leggero sussulto qualche centinaio di giri giu o su ma poi si ferma e resta li, ora sono due giorni che continuo a fare verifiche per vedere se regge e fino ad ora regge perfettamente.

Scusate se mi sono dilungato in dettagli ma era solo per individuare la situazione precisa e anche perchè scrivere solo "isolate ogni cosa che vi passa a tiro di nasto isolante" non avrebbe aiutato tutti visto che la mia situazione è presente sono in un paio di utenti presenti in questa discussione. :D



#76
RUDYMETANO

RUDYMETANO

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 13 messaggi

mmmmm, per me non hai risolto il problema, ma spostato.

nastrando i fili esposti non li hai schermati e   l'auto non ha elementi che lavorano a frequenze elevate e bassissimi segnali che necessitano tali accortezze.

potresti avere dell'ossido dentro i connettori che hai maneggiato e che cosi' hanno ripreso vita .

per me ti conviene staccare la batteria,(occhio che la radio ti chiedera' il code) e staccare ogni connettore che hai "mosso" , spruzzarci del ravvivatore di contatti tipo crc marine , wd40 o simili e ricollegarli, l'ossido tende a colorare i contatti col bianco/azzurro in base alla gravita' e se lo noti spazzolali prima senza storcere niente. i connettori sono bloccati da una molletta che va premuta o da un gancino di plastica che va tirato.ciao



#77
emitro

emitro

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 6 messaggi
  • Gender:Male

Avevo pensato anche io di acquistare un detergente per contatti e fare un lavoro più di fino, come hai indicato, ma dove sono andato a cercare del nastro telato, nastro che ho trovato nel motore dove ancora resisteva, non ne avevano e mi ha fornito del nastro isolante che regge fino a 105° dalle specifiche scritte sopra.

Intanto vedo di recuperare il prodotto che hai indicato per usarlo su tutti  i contatti cosi da far un lavoro fatto bene.

Dopo qualche altro giorno dopo la nastrata indiscriminata :D  il numero di giri rimane sui 1000 appena accesa e con il motore caldo è stabile sugli 800 senza muoversi, i connettori ho visto che hanno la molletta che li tiene ma visto il tentativo rapido non ho provato nemmeno a toglierli, ho nastrato direttamente con i connettori collegati, è stato più difficoltoso ma ci sono riuscito.

Se con "smossi" intendi averli staccati e ricollegati, questo, come scritto sopra non l'ho fatto, se invece intendi gia il muoverli mentre li nastravo, inquesto caso è possibile, anche se ho cercato di essere delicato, anche per paura di dirare via i fili dai connettori.



#78
RUDYMETANO

RUDYMETANO

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 13 messaggi

magari fosse venuto via un filo mezzo staccato, avresti trovato il guasto!!! :winner:



#79
emitro

emitro

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 6 messaggi
  • Gender:Male

Salve a tutti,

in effetti se si fosse staccato era meglio, dopo un mese dalla semplice nastrata con movimentazione dei connettori la situazione è ancora positiva ma un pò ho notato ha ripreso a sballare i giri motore, ma impercettibilmente, a questo punto procedo con la pulizia a fondo ,consigliata da RUDYMETANO, dei connettori cosi verifico anche se ad occhio sono ossidati. iniziero a pulire solo i due connettori sul corpo farfallato e poi di settimana in settimana passero agli altri.

a presto



#80
giados

giados

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 1 messaggi

salve a tutti anch' io ho le stessimo problema con la mia multipla del 2006 tutti se la tengono anche due giorni e continuano a dirmi che dovrei sostituire il corpo farfallato,possibile che non si possa cambiare solo il motorino del minimo?qualcuno mi a detto che emesso,solo a pressione è vero? per piacere accetto tutti i consigli pur di venire a capo di questo problema è un anno che mi perseguita grazie






0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 members, 0 guests, 0 anonymous users