Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere pi¨ informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi
Foto

NGV System Italia: Il metano per auto Ŕ in forte crescita nonostante la crisi economica


  • Per cortesia connettiti per rispondere
2 risposte a questa discussione

#1
Nicola Ventura

Nicola Ventura

    Fondatore

  • Amministratore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 8626 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Paderno d'Adda (LC)
“Il settore del gas naturale per auto è in forte crescita in Italia, nonostante la crisi economica”. E’ quanto ha detto Vanni Cappellato, presidente del consorzio NGV System Italia, intervenendo alla seconda giornata della fiera internazionale “NGV2012 Bologna”.

Il fatturato del settore in Italia è passato dai 1.350 milioni di euro del 2008 ai 1.500 del 2010, mentre la forza lavoro dalle 8.500 persone del 2008 alle 10mila del 2009. “Il metano può accompagnare il passaggio dall’uso del petrolio verso nuove fonti di energia”, ha spiegato Cappellato, “mentre l’idrogeno, dopo essere stato tanto decantato in passato, si è praticamente bloccato, perché la sua filiera ha ancora dei costi altissimi”.

Grande interesse in Italia anche per il biometano: “E’ stato predisposto un disegno di legge che prevede incentivi per l’uso del biometano”, ha sottolineato Cappellato, “anche perché in Italia c’è un potenziale di produzione di biometano di 6 miliardi di metri cubi all’anno”.

Click here to view the article

SEGNALAZIONE PREZZI: Invitiamo tutti a segnalare i prezzi dei distributori direttamente nelle schede degli elenchi => METANO - GPL


=> "Copiarci non Ŕ impossibile: Ŕ inutile." (cit.) <=


#2
Kolya

Kolya

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 4 messaggi
Ma quello che viene da chiedersi, prché al posto di continuare ad erogare fondi per incentivi che costano alle nostre tasche, non si attua quel disegno di legge per permettere il rifornimento self service come nel resto d'Europa?

Senza spendere un Euro di più, si incentiverebbe da solo lo sviluppo e la diffusione del metano.

Per chi non crede che il self service non sia attuabile per i rischi che comporta, ha perfettamente ragione, perché probabilmente avrà visto solo gli impianti esistenti in Italia che sono obsoleti, pericolosi e lenti nel rifornimento.

Ben diversi sono nel resto d'Europa, dove il rifornimento non è solo più veloce, ma essendo self service lo puoi fare in qualsiasi momento del giorno o della notte.

Troppo semplice: sarà più facile che vengano investiti altri fondi per chissà quale tipo di rifornimento ... il sospetto è che questi fondi vadano solo a riempire le tasche di qualcuno come spesso accade.

#3
sbirkey

sbirkey

    Praticante Ecologista

  • Members Plus
  • StellettaStelletta
  • 401 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Valmadrera
Ma adesso commercialmente parlando è già installabile questo tipo di dispositvo sulle autovetture diesel? su che motori lo si può usare? La normativa vigente è stata aggiornata per questo?
In molti in passato mi avevano chiesto se il diesel era metanizzabile, ora si prospetta questa opportunità che si affaccià ad un'utenza veramente molto ampia




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 members, 0 guests, 0 anonymous users