Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere più informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi
Foto

Renault-Nissan: nuova partnership per le elettriche ad emissioni zero


  • Per cortesia connettiti per rispondere
Nessuna risposta a questa discussione

#1
Nicola Ventura

Nicola Ventura

    Fondatore

  • Amministratore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 8626 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Paderno d'Adda (LC)
<div style="text-align: justify;"><img style="margin: 5px; float: left;" alt="nissan-renault" src="images/stories/loghi/costruttori/nissan-renault.jpg" width="100" height="100" />L'Alleanza Renault–Nissan (l'Alleanza) e il Governo popolare di Wuhan (Governo di Wuhan) hanno siglato oggi a Yokohama, Giappone, un accordo finale volto a promuovere la mobilità a emissioni zero. Ruan Chengfa, sindaco di Wuhan City,
<br /><br />
e Hiroto Saikawa, executive vice president di Nissan Motor Company, hanno presenziato alla cerimonia della firma.
<p style="text-align: justify;">“Wuhan sta puntando a diventare una città eco-compatibile e ad alto rendimento energetico, e l'introduzione dei veicoli elettrici (EV) contribuisce in misura importante a trasformare in realtà il nostro intento, ” spiega Ruan. “L'accordo siglato con Nissan ci consente di compiere un passo significativo verso il conseguimento di questi obiettivi.”</p>
<p style="text-align: justify;">“L'Alleanza ritiene che incrementando l'uso dei veicoli elettrici si possa contribuire in misura sensibile alla riduzione delle emissioni di CO2 e di altri inquinanti atmosferici e al contenimento dell'uso dei combustibili,” afferma Saikawa. “Nissan è lieta di essere la prima casa automobilistica internazionale a firmare un accordo con un partner cinese. Crediamo che con questa partnership vantaggiosa Nissan potrà esercitare un impatto positivo a Wuhan, introducendo e promuovendo i veicoli elettrici”.</p>
<p style="text-align: justify;">Secondo l'accordo, le due parti avvieranno a inizio 2011 a Wuhan uno studio di fattibilità sugli EV, con l'impiego di 25 veicoli elettrici Nissan. Il Governo di Wuhan si impegna a realizzare 250 stazioni di ricarica per EV a supporto della circolazione dei veicoli in determinate zone della città. A Wuhan saranno installati anche due punti di ricarica rapida. Inoltre, Nissan e le autorità locali collaboreranno a programmi informativi e di sensibilizzazione dell'opinione pubblica.</p>
<p style="text-align: justify;">Wuhan è una delle 13 città pilota che, con il supporto del governo centrale cinese, hanno adottato programmi per la promozione dei veicoli a energia alternativa. È anche la prima città cinese a stringere una partnership con l'Alleanza sullo sviluppo della mobilità a emissioni zero, partnership che fa seguito al Memorandum d'intesa siglato in Cina lo scorso aprile 2009.</p>
<p style="text-align: justify;">NISSAN LEAF sarà il primo veicolo a essere introdotto nell'ambito dell'accordo. Prima vettura elettrica al mondo destinata alla commercializzazione su vasta scala a livello globale, NISSAN LEAF è attesa sui mercati di Giappone, Stati Uniti ed Europa verso la fine del 2010. Progettata appositamente attorno a un telaio alimentato a batterie agli ioni di litio, questa berlina di medie dimensioni accoglie comodamente cinque passeggeri adulti e ha un'autonomia di percorrenza di oltre 160 km per rispondere alle reali esigenze dei consumatori.</p>
</div><br />
<br />
Click here to view the article

SEGNALAZIONE PREZZI: Invitiamo tutti a segnalare i prezzi dei distributori direttamente nelle schede degli elenchi => METANO - GPL


=> "Copiarci non è impossibile: è inutile." (cit.) <=





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 members, 0 guests, 0 anonymous users