Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere più informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi
Foto

Chevrolet Volt debutterà nel 2010 in California e in Michigan


  • Per cortesia connettiti per rispondere
Nessuna risposta a questa discussione

#1
Nicola Ventura

Nicola Ventura

    Fondatore

  • Amministratore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 8626 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Paderno d'Adda (LC)
<div style="text-align: justify;"><img style="margin: 5px; float: left;" alt="Chevrolet_Volt_1" src="images/stories/ecoveicoli/Chevrolet/Volt/Chevrolet_Volt_1.jpg" height="67" width="100" />Tre anni dopo la presentazione al salone dell'Auto di Detroit della concept Volt, auto elettrica ad autonomia estesa, Chevrolet annuncia che la Volt di serie debutterà congiuntamente in California e Michigan a fine 2010.
<br /><br />
Gli stati scelti per il lancio avranno il ruolo fondamentale di confermare che il mercato è pronto ad accogliere i veicoli elettrici.
<p style="text-align: justify;">L'ampia diffusione prevista per i veicoli a propulsione elettrica richiederà una solida infrastruttura di supporto. Per questo Chevrolet sta lavorando a finalizzare numerosi accordi con compagnie di servizi pubblici statunitensi e con l'Electric Power Research Institute (EPRI). Lo scopo è di spianare la strada ai futuri clienti lanciando un programma di ricerca e sviluppo della propulsione elettrica e un'estesa sperimentazione sulle sue reali condizioni d'uso.</p>
<p style="text-align: justify;"><img style="margin: 5px; float: right;" alt="Chevrolet_Volt_2" src="images/stories/ecoveicoli/Chevrolet/Volt/Chevrolet_Volt_2.jpg" height="67" width="100" />Volt si distingue da tutti gli altri veicoli elettrici o ibridi attualmente disponibili sul mercato, può infatti percorrere fino a 60 km (ciclo combinato) con la sola energia elettrica accumulata in una batteria al litio-ioni da 16 kWh. Quando la batteria è scarica, entra in azione un generatore ausiliario per alimentare il motore elettrico e al tempo stesso ricaricare la batteria. Questa modalità estende l'autonomia a oltre 500 km e rende Volt una vera alternativa alle auto con motori a benzina o diesel di oggi. Per l’operazione di ricarica, Volt può essere collegata a una presa domestica da 230 Volt.</p>
<p style="text-align: justify;">L'avvio della produzione di Volt per il mercato statunitense è previsto per la fine del 2010 presso lo stabilimento GM di Hamtramck vicino a Detroit, nel Michigan. Gli investimenti complessivi per Volt nel Michigan ammontano a 700 milioni di euro e coinvolgono otto siti produttivi. Detroit-Hamtramck sarà il punto di assemblaggio finale di Volt, con macchinari che provengono dalla città di Grand Blanc, batterie al litio-ioni dalla fabbrica GM che produce nella periferia di Brownstown, assi a camme e bielle da Bay City e lamiere stampate e motore-generatore di 1,4 litri da Flint, sempre nel Michigan. La produzione di batterie a Brownstown è già iniziata a gennaio di quest'anno.</p>
<p style="text-align: justify;"><img style="margin: 5px; float: left;" alt="Chevrolet_Volt_4" src="images/stories/ecoveicoli/Chevrolet/Volt/Chevrolet_Volt_4.jpg" height="67" width="100" />Wayne Brannon, Presidente e Managing Director di Chevrolet Europe, ha commentato: "Siamo entusiasti dei progressi già compiuti negli Stati Uniti. Le informazioni e gli insegnamenti che ci arriveranno dalle attività e dalle collaborazioni in California e Michigan saranno davvero preziose per la pianificazione del lancio e per la distribuzione in Europa della Volt".</p>
<p style="text-align: justify;">Nel 2011 si celebrerà il centenario del marchio Chevrolet. Il 3 novembre 1911, infatti, l'ingegnere svizzero Louis Chevrolet e l'imprenditore americano Billy Durant fondarono la Chevrolet Motor Car Company. Chevrolet Europe prevede di celebrare il 100° anniversario proprio con l'avvio della produzione di Volt in Europa.</p>
<p style="text-align: justify;">"Sono certo che Louis Chevrolet, che fu un grande ingegnere, sarebbe molto orgoglioso di sapere che un'auto come Volt porta il suo cognome.- prosegue Brannon – Chevrolet Volt segna infatti la nascita di una nuova categoria di auto elettriche ed è un passo importante verso la futura conversione elettrica dell’intero mondo dell’automobile. Nel 2011, quando guarderemo ai 100 anni passati, sempre vissuti all’insegna della passione per le auto, avremo di fronte a noi Volt, che ci proietterà di nuovo protagonisti nei prossimi 100 entusiasmanti anni di storia".</p>
</div>
<p style="text-align: center;">
<object data="http://www.youtube.c...olor2=0x4e9e00" type="application/x-shockwave-flash" height="340" width="560">
<param name="allowfullscreen" value="true" />
<param name="allowscriptaccess" value="always" />
<param name="src" value="http://www.youtube.c...olor2=0x4e9e00" />
</object>
</p><br />
<br />
Click here to view the article

SEGNALAZIONE PREZZI: Invitiamo tutti a segnalare i prezzi dei distributori direttamente nelle schede degli elenchi => METANO - GPL


=> "Copiarci non è impossibile: è inutile." (cit.) <=





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 members, 0 guests, 0 anonymous users