Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere pi¨ informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi
Foto

A settembre nuovi ecoincentivi a Prato


  • Per cortesia connettiti per rispondere
Nessuna risposta a questa discussione

#1
Nicola Ventura

Nicola Ventura

    Fondatore

  • Amministratore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 8626 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Paderno d'Adda (LC)
Immagine inseritaNuovi ecoincentivi in arrivo a settembre a Prato per l'acquisto di veicoli meno inquinanti e per la trasformazione degli impianti a metano o gpl. La giunta ha approvato l'assegnazione delle risorse finanziarie: quest'anno per la riduzione dell'inquinamento atmosferico la Regione ha assegnato al comune di Prato 344 mila euro, di cui 190 mila circa per veicoli meno inquinanti e 150 mila circa per interventi strutturali, pari a 26mila euro in piu' rispetto al 2007.

Il bando avra' effetto retroattivo, per tutti gli acquisti di mezzi 'puliti' o le trasformazioni fatti a partire dal 1░ gennaio 2008, anche se le domande si potranno presentare solo a partire da settembre, all'apertura del bando. I pratesi hanno risposto sempre numerosi alle iniziative degli ecoincentivi e il loro rapido esaurimento negli ultimi anni testimonia la sensibilita' verso i temi ambientali della diminuzione dell'inquinamento atmosferico, che si traduce in maggiore qualita' della vita in citta'. 'I contributi per il rinnovo del parco macchine si confermano come una misura indispensabile per il miglioramento della qualita' dell'aria che respiriamo' ha detto l'assessore all'ambiente, Camilla Curcio.

Per l'acquisto di un ciclomotore a due ruote nuovo di fabbrica o di un motociclo fino a 250 cc Euro 3 200 euro con obbligo di rottamazione di ciclomotore o motociclo Euro 0 o comunque costruito nel 2001; 750 euro per l'acquisto di nuovi ciclomotori elettrici che abbiano la capacitÓ di sviluppare una velocitÓ fino a 45 km/h e soggetti all'obbligo del casco; per l'acquisto di biciclette elettriche a pedalata assistita sarÓ rimborsato il 30% della spesa fino ad un massimo di 200 euro; 1500 euro per acquistare veicoli merci leggeri di peso inferiore a 3,5 t e taxi nuovi alimentati a gpl o metano con rottamazione obbligatoria dei veicoli non conformi alle direttive Ce 91/441 0 93/59 (Euro 0 o 1); 1500 per l'acquisto di veicoli merci leggeri di peso inferiore o uguale a 3,5 t elettrici o ibridi senza rottamazione.

Per l'installazione di impianti a gas su veicoli merci leggeri di peso inferiore o uguale a 3,5 t 1000 euro; per l'acquisto di un'auto a metano o metano/benzina nuova con obbligo di rottamazione di un veicolo Euro 0 1500 euro e 500 senza rottamazione; 1000 euro per l'acquisto di un'auto a gpl o gpl/benzina nuova con rottamazione di un Euro 0 e 500 senza rottamazione; 2000 euro per l'acquisto di autovetture elettriche o ibride con rottamazione obbligatoria di un veicolo Euro 0 o Euro 1 e 1000 senza rottamazione; per l'installazione di impianti a metano o gpl su tutte le auto catalitiche alimentate a benzina (non pi¨ solamente Euro 1, 2 e 3) andranno 350 euro; per la conversione in gpl e metano andranno 700 euro se l'indice Isee del richiedente Ŕ minore o uguale a 8.190,39 euro e 400 euro se l'indice Ŕ superiore.

Fonte: http://www.toscanatv.com

Click here to view the article

SEGNALAZIONE PREZZI: Invitiamo tutti a segnalare i prezzi dei distributori direttamente nelle schede degli elenchi => METANO - GPL


=> "Copiarci non Ŕ impossibile: Ŕ inutile." (cit.) <=





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 members, 0 guests, 0 anonymous users