Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere più informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi
Foto

La California promuove l'etanolo fatto in casa


  • Per cortesia connettiti per rispondere
Nessuna risposta a questa discussione

#1
Nicola Ventura

Nicola Ventura

    Fondatore

  • Amministratore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 8626 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Paderno d'Adda (LC)
<div style="text-align: justify;"><img style="margin: 5px; float: left;" alt="E85" src="images/stories/redazione/generiche/Ecocarburanti/E85.jpg" width="100" height="75" />Etanolo fatto in casa per la propria auto? In California è possibile grazie a un dispositivo denominato <span style="font-weight: bold;">“E-Fuel 100 Micro-Fueler”</span>, prodotto E-Fuel Corporation.
<br /><br />
</div>
<br />
<div style="text-align: justify;">Oggi la produzione di etanolo fai-da-te sarà davvero possibile grazie a un accordo tra <span style="font-weight: bold;">GreenHouse</span>, la società che distribuisce Micro-Fueler, e il produttore di birra <span style="font-weight: bold;">Karl Strauss Brewing</span>, che fornirà gli scarti della lavorazione della birra.</div>
<br />
<div style="text-align: justify;">Le due società collaboreranno con il sostegno dello Stato della California all’iniziativa denominata <span style="font-weight: bold;">GreenHouse Developmental Pilot Program</span>, un modello di distribuzione degli scarti della lavorazione della birra ai cittadini introdotto per la prima volta nel Sud della California.</div>
<br />
<div style="text-align: justify;">In base all’accordo, Karl Strauss Brewing fornirà 28 tonnellate a settimana di residui della produzione di birra, mentre GreenHouse provvederà alla distribuzione del residuo di birra, che tramite l’E-fuel 100 Micro-Fueler, i cittadini potranno facilmente trasformare in etanolo per la propria auto.</div>
<br />
<div style="text-align: justify;">GreenHouse assicura che l’apparecchio consente di distillare etanolo puro dai residui di lavorazione della birra, con un consumo di soli 3 kWh elettrici per ogni gallone (3,8 litri) prodotto, e a <span style="font-weight: bold;">costi risibili</span>: circa 1 dollaro/gallone, se si utilizzano zucchero, lievito e acqua, e addirittura 0,10 dollari/gallone se invece si opta per scarti di bevande alcooliche.</div>
<div style="text-align: justify;"></div>
<div style="text-align: justify;">Fonte: http://www.zeroemiss...ion.tv</div><br />
<br />
Click here to view the article

SEGNALAZIONE PREZZI: Invitiamo tutti a segnalare i prezzi dei distributori direttamente nelle schede degli elenchi => METANO - GPL


=> "Copiarci non è impossibile: è inutile." (cit.) <=





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 members, 0 guests, 0 anonymous users