Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere più informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi
Foto

Olanda, bollo auto bye bye: arriva la tassa sui Km percorsi


  • Per cortesia connettiti per rispondere
Nessuna risposta a questa discussione

#1
Nicola Ventura

Nicola Ventura

    Fondatore

  • Amministratore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 8626 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Paderno d'Adda (LC)
<div style="text-align: justify;"><img style="margin: 5px; float: left;" alt="Incentivi" src="images/stories/redazione/generiche/Incentivi/Incentivi.jpg" height="100" width="100" />Pronto un progetto di legge sull'introduzione di una nuova imposta che colpirà l'uso e non il possesso dell'auto. In sostituzione sarà introdotta un' imposta calcolata sui chilometri percorsi sul territorio olandese. Cambia quindi la "prospettiva di tassazione".
<br /><br />
</div>
<div style="text-align: justify;">Non sarà più quindi colpito il possesso ma l'uso dell'automobile. La nuova tassa per ogni km percorso partirà da una base media di 3 centesimi di euro nel 2012 e aumenterà progressivamente negli anni successivi in questo modo:</div>
<div style="text-align: justify;"></div>
<table style="width: 25%;" border="1" cellpadding="0" cellspacing="1">
<tbody style="text-align: left;">
<tr style="text-align: left;">
<td style="text-align: left;">
<div style="text-align: center;"><strong>2012</strong></div>
</td>
<td style="text-align: left;">
<div style="text-align: center;"><strong>2013</strong></div>
</td>
<td style="text-align: left;">
<div style="text-align: center;"><strong>2014</strong></div>
</td>
<td style="text-align: left;">
<div style="text-align: center;"><strong>2015</strong></div>
</td>
<td style="text-align: left;">
<div style="text-align: center;"><strong>2016</strong></div>
</td>
<td style="text-align: left;">
<div style="text-align: center;"><strong>2017</strong></div>
</td>
<td style="text-align: left;">
<div style="text-align: center;"><strong>2017</strong></div>
</td>
</tr>
<tr style="text-align: left;">
<td style="text-align: left;">
<div>3,0</div>
</td>
<td style="text-align: left;">
<div>3,5</div>
</td>
<td style="text-align: left;">
<div>4,0</div>
</td>
<td style="text-align: left;">
<div>4,6</div>
</td>
<td style="text-align: left;">
<div>5,3</div>
</td>
<td style="text-align: left;">
<div>6,1</div>
</td>
<td style="text-align: left;">
<div>6,7</div>
</td>
</tr>
</tbody>
</table>
<p style="text-align: justify;">Per le automobili, l'ammontare base dell'imposta per ciascun guidatore continuerà a dipendere dalle emissioni di Co2 prodotte. Per altri veicoli come furgoni, bus privati, camion sarà il peso a determinare la tariffa base. I veicoli per disabili, trattori, bus pubblici, taxi e vecchie auto costruite prima del 1987 e i veicoli a velocità ridotta come le motociclette, rimangono invece fuori dalla tassazione.</p>
<div style="text-align: justify;"></div>
<p style="text-align: justify;"><strong>Arriva il Gps </strong><br /> Nel nuovo sistema di tassazione assumerà un ruolo centrale l'uso del navigatore satellitare, che sarà impiantato su ogni veicolo e che segnerà il numero dei km percorsi e il tempo impiegato nella guida. Le informazioni, quindi, saranno spedite a una struttura di raccolta centrale e ciò avverrà, assicura il Governo, nel pieno rispetto della privacy degli automobilisti.</p>
<div style="text-align: justify;"><strong>Un passo significativo verso la mobilità sostenibile</strong><br /> Ridurre l'uso dell'automobile è solo uno degli obiettivi di quello che potremmo definire un vero e proprio "bollo kilometrico". Numerose ricerche, infatti, hanno dimostrato che con l'introduzione della nuova tassa il numero dei chilometri macinati dagli olandesi diminuirà approssimativamente del 15%, gli ingorghi stradali saranno dimezzati, il numero delle persone morte per incidenti calerà del 7%. Si prevede, inoltre, che gli abitanti dei Paesi Bassi cominceranno a usare forme alternative di mobilità (ad esempio il car-sharing) e che l'uso dei mezzi pubblici aumenterà del 6%. Le emissioni di Co2 e di altri gas inquinanti saranno ridotte del 10%. Le entrate derivanti dal nuovo balzello saranno reinvestite dal Governo direttamente nella costruzione di infrastrutture stradali e ferroviarie. Un piano strategico, quindi, per migliorare in modo globale la mobilità sul territorio olandese. Infine, con l'abolizione della tassa sull'acquisto, che attualmente rappresenta quasi il 25% del prezzo di vendita, comprare un'auto sarà più economico.</div>
<div style="text-align: justify;"></div>
<div style="text-align: justify;">Fonte: <a href="http://www.nuovofisc...it</a></div><br />
<br />
Click here to view the article

SEGNALAZIONE PREZZI: Invitiamo tutti a segnalare i prezzi dei distributori direttamente nelle schede degli elenchi => METANO - GPL


=> "Copiarci non è impossibile: è inutile." (cit.) <=





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 members, 0 guests, 0 anonymous users