Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere più informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi
Foto

Detroit 2009: Toyota Prius, ecco la terza generazione


  • Per cortesia connettiti per rispondere
Nessuna risposta a questa discussione

#1
Nicola Ventura

Nicola Ventura

    Fondatore

  • Amministratore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 8626 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Paderno d'Adda (LC)
<div style="text-align: justify;"><img style="margin-right: 5px; margin-bottom: 5px; float: left;" alt="prius2009" src="images/stories/redazione/news/2009/01-Gennaio/prius2009.jpg" width="100" height="66" />C'era grande attesa al Naias di Detroit per la terza generazione della Prius, la vettura con la quale Toyota stupì il mondo dell'auto nel 1997 realizzando la prima ibrida di massa e ottenendo un grande successo (ne sono state vendute oltre 1 milione di unità).
<br /><br />
Le attese non sono andate deluse. La nuova Prius è equipaggiata con l'inedito motore a benzina di 1,8 litri da 98 CV per una potenza complessiva che, grazie all'aggiornamento quasi totale del sistema ibrido, sale a 134 CV. I risultati sono 21 km al litro e autonomia superiore alla serie attuale. Tra le caratteristiche principali, un tetto fotovoltaico collegato al sistema di ventilazione per raffreddare l'abitacolo in estate e attivabile anche con telecomando. Soluzione grazie alla quale l'aria condizionata avrà bisogno di minor energia e anche questo è servito a ridurre le emissioni di CO2 e ad abbattere i consumi. Un po' più brillante il design con un muso aggressivo, invariate le dimensioni (è lunga 4,45 metri). La terza generazione Prius debutterà a maggio in Giappone e America, poi sbarcherà in Europa.<br /><br />L'alimentazione alternativa è stata al centro dell'esposizione Toyota a Detroit. Oltre alla nuova Prius, la Casa di Nagoya ha infatti presentato in anteprima mondiale un prototipo che traccia la via delle sue future piccole elettriche. Si tratta della concept FT-EV, basata non a caso sulla nuova iQ, la quattro porte che ospita a bordo 3+1 passeggeri in meno di tre metri di lunghezza. La FT-EV sarà certamente prodotta in serie e dovrebbe debuttare inizialmente in America nel 2012, prima di una serie di almeno una decina di vetture elettriche che Toyota conta di commercializzare entro il 2020. Per il momento, l'autonomia della FT-EV è limitata ad una ottantina di chilometri ed è ideale esclusivamente per i tratti urbani. L'offensiva ecologica Toyota si tramuterà nella consegna annuale di circa un milione di auto ibride (già a partire dal prossimo anno) ed entro il 2020 nella disponibilità di una versione ibrida per tutti i modelli della sua gamma.</div>
<div style="text-align: justify;"><span class="info">Fonte: http://www.lastampa....pa.it</span><br /></div><br />
<br />
Click here to view the article

SEGNALAZIONE PREZZI: Invitiamo tutti a segnalare i prezzi dei distributori direttamente nelle schede degli elenchi => METANO - GPL


=> "Copiarci non è impossibile: è inutile." (cit.) <=





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 members, 0 guests, 0 anonymous users