Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere più informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi
Foto

Parigi 2010: Opel Ampera in produzione per la fine del 2011


  • Per cortesia connettiti per rispondere
Nessuna risposta a questa discussione

#1
Nicola Ventura

Nicola Ventura

    Fondatore

  • Amministratore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 8626 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Paderno d'Adda (LC)
<div style="text-align: justify;"><img style="margin: 5px; float: left;" alt="Opel_Ampera_1" src="images/stories/ecoveicoli/Opel/Ampera/Opel_Ampera_1.jpg" height="64" width="100" />L’Opel Ampera, veicolo elettrico ad autonomia estesa, sarà in Europa la prima auto elettrica ad emissioni zero, adatta per la guida di tutti i giorni. E’ caratterizzata da un motore a propulsione elettrica unico nel suo genere, capace di garantire un’accelerazione vivace
<br /><br />
, cinque porte per quattro passeggeri, un utile baule per i bagagli ed un’autonomia fino a oltre 500 km.
<p style="text-align: justify;">L’Ampera è alimentata dall’elettricità in ogni momento e ad ogni velocità. Per percorsi fino a 60km l’energia è fornita dall’elettricità stivata nel gruppo di batterie a ioni di litio da 16kWh. Sfruttando l’energia elettrica della batteria, l’Ampera ha emissioni di CO2 pari a zero.</p>
<p style="text-align: justify;">Quando la carica della batteria scende sotto un determinato livello, la potenza viene garantita da un piccolo generatore di elettricità alimentato a benzina, che estende l’autonomia fino a 500 Km con il serbatoio pieno. Per ricaricare la batteria (circa tre ore a 230V) è sufficiente collegare la presa a bordo della vettura con una normale presa domestica.</p>
<p style="text-align: justify;">In controtendenza rispetto ai veicoli elettrici convenzionali, l’Ampera è in grado di ridurre al minimo eventuali ansie legate alla scarsa autonomia del veicolo, conferendo al guidatore sicurezza e la tranquillità di non rimanere mai bloccati a causa di una batteria esaurita.</p>
<p style="text-align: justify;">La potenza è generata da un gruppo di batterie a forma di T composto da 228 celle agli ioni di litio. L’unità di guida elettrica è decisamente silenziosa e allo stesso tempo garantisce 370 Nm di coppia, una potenza di 150 cv, un’accelerazione 0-100 Km/h in circa nove secondi e una velocità massima di 161 Km/h. Quindi anche le prestazioni sono di assoluto rilievo, contrariamente a quanto ci si potrebbe aspettare da una vettura a trazione ed alimentazione elettrica.</p>
<p style="text-align: justify;">L’Ampera è adatta alle esigenze della maggioranza degli automobilisti europei che utilizza un autoveicolo per spostamenti quotidiani. Circa l’80% dei guidatori tedeschi, ad esempio, percorre meno di 50 Km al giorno.</p>
<p style="text-align: justify;">Opel stima che, ai prezzi attuali dei carburanti, un Km percorso con Ampera abbia costi inferiori di un sesto rispetto ad un Km percorso con una normale vettura a benzina.</p>
<p style="text-align: justify;">L’inizio della produzione per l’Opel Ampera è prevista per la fine del 2011.</p>
</div><br />
<br />
Click here to view the article

SEGNALAZIONE PREZZI: Invitiamo tutti a segnalare i prezzi dei distributori direttamente nelle schede degli elenchi => METANO - GPL


=> "Copiarci non è impossibile: è inutile." (cit.) <=





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 members, 0 guests, 0 anonymous users