Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere più informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi
Foto

Ginevra 2010: anteprima mondiale Doblò Natural Power Turbo Metano


  • Per cortesia connettiti per rispondere
Nessuna risposta a questa discussione

#1
Nicola Ventura

Nicola Ventura

    Fondatore

  • Amministratore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 8626 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Paderno d'Adda (LC)
<div style="text-align: justify;"><img style="margin: 5px; float: left;" alt="DobloNaturalPower_01" src="images/stories/ecoveicoli/Fiat/Doblo_Natural_Power/DobloNaturalPower_01.jpg" height="74" width="100" />Debutta in anteprima mondiale a Ginevra il nuovo Doblò Natural Power a conferma dell’indiscussa leadership mondiale di Fiat nel campo delle vetture e dei veicoli di primo impianto a doppia alimentazione benzina/metano
<br /><br />
(OEM).
<p style="text-align: justify;">Risposta ideale per un impiego misto, questa versione offre un ottimo compromesso tra performance e consumi: infatti, è agile nel traffico ma al tempo stesso si dimostra brillante nelle lunghe percorrenze, il tutto a fronte di una riduzione dei costi di gestione. Senza contare che la nuova vettura a minimo impatto ambientale consente al cliente di circolare in tutte le aree urbane soggette a blocchi od a limitazioni del traffico.</p>
<p style="text-align: justify;">Il nuovo Doblò Natural Power adotta un 1.4 16v T-JET Euro 5 (benzina e metano) realizzato da Fiat Powertrain Tecnologies e progettato appositamente per la massima integrazione dei due impianti, uno a benzina e l‘altro a metano, indipendenti fra loro.</p>
<p style="text-align: justify;">La vettura è configurata per funzionare normalmente a gas naturale, mentre l’avviamento motore si effettua sempre a benzina, con passaggio immediato e automatico all’alimentazione a metano. In questo modo l’impianto di alimentazione a benzina si mantiene efficiente e il suo intervento è richiesto solo alla partenza o quando il metano si sta esaurendo.</p>
<p style="text-align: justify;">Per il cliente è sempre comunque possibile passare all’alimentazione a benzina premendo un pulsante posto sulla plancia. Appartenente alla nuova famiglia di motori a benzina sovralimentati T-JET, il 1.4 16v di Nuovo Doblò Natural Power si caratterizza per prestazioni, prontezza nella risposta all’acceleratore, bassi consumi, semplicità costruttiva, robustezza ed affidabilità.</p>
<p style="text-align: justify;"><img style="margin: 5px; float: right;" alt="DobloNaturalPower_02" src="images/stories/ecoveicoli/Fiat/Doblo_Natural_Power/DobloNaturalPower_02.jpg" height="74" width="100" />Grazie alla sovralimentazione con intercooler ed alla presenza della valvola Wastegate, il nuovo motore sviluppa una potenza massima di 120 CV (sia a benzina sia a metano) e valori di coppia progressivi (206 Nm a 2000 gir/min). Elevata è, quindi, l’elasticità di marcia, con ridotto uso del cambio a 6 marce, per una guida piacevole e rilassata. Basta però spingere sull’acceleratore per avere una risposta grintosa, aiutati dalla ridotta inerzia del turbocompressore.</p>
<p style="text-align: justify;">Nuovo Doblò Natural Power si conferma una vettura attenta all’ambiente rinforzando la sua leadership con un livello di emissioni di C02 pari a 134 g/km sul ciclo combinato. Posizionate sotto il pianale, in modo da mantenere invariata la volumetria utile del bagagliaio (da 790 litri fino a 3200 litri), le quattro bombole di metano hanno una capacità totale di 95 litri, pari a 16,2 kg, e assicurano un’autonomia di 325 km (che diventa 625 km se si sommano i chilometri percorribili grazie al serbatoio di benzina da 22 litri).</p>
<p style="text-align: justify;">La nuova versione Natural Power è quindi la scelta in più del “family space” Fiat che può contare su contenuti di sicurezza di serie come ESP e side bag con funzione protettiva per testa e torace, economia e rispetto dell’ambiente al top della sua categoria (DPF di serie su tutti i diesel e il sistema start and stop su tutte le motorizzazioni benzina e diesel).</p>
<p style="text-align: justify;">Tutto questo grazie all’impiego di una nuova piattaforma; alla maggiore abitabilità (con un passo di 2755 mm, il più ampio nel suo segmento); alla capienza del bagagliaio di 790 litri best in class della sua categoria (che diventano 3200 litri con i sedili abbattuti); alle ridotte emissioni di C02 (129 g/km col motore 1.3 Multijet II 90 CV, le più basse della categoria); all’innovativa sospensione Bi-link che aumenta il confort; alla grande flessibilità degli interni sino a 7 posti su versioni benzina e diesel, che soddisfano i bisogni di chi fa di Doblò un’auto da vivere in famiglia e in compagnia.</p>
</div><br />
<br />
Click here to view the article

SEGNALAZIONE PREZZI: Invitiamo tutti a segnalare i prezzi dei distributori direttamente nelle schede degli elenchi => METANO - GPL


=> "Copiarci non è impossibile: è inutile." (cit.) <=





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 members, 0 guests, 0 anonymous users