Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere più informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi
Foto

6° Ecorally San Marino - Vaticano: Team Imega al via con due equipaggi


  • Per cortesia connettiti per rispondere
Nessuna risposta a questa discussione

#1
Nicola Ventura

Nicola Ventura

    Fondatore

  • Amministratore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 8626 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Paderno d'Adda (LC)
<div style="text-align: justify;"><img style="margin: 5px; float: left;" alt="Team_Imega_Guerrini_Calchetti" src="images/stories/redazione/news/2011/08-agosto/Team_Imega_Guerrini_Calchetti.jpg" height="67" width="100" />Si disputa sabato e domenica la sesta edizione dell’Ecorally San Marino – Città del Vaticano, ottava prova del campionato mondiale FIA per auto ad energia alternativa. La gara partirà dalla Repubblica del Titano
<br /><br />
per concludersi in Piazza San Pietro con il consueto incontro con Papa Benedetto XVI durante l’Angelus.
<p>Come nella scorsa edizione, la scuderia Imega schiererà al via due veicoli: oltre al collaudato team composto da Guido Guerrini – Emanuele Calchetti su Alfa Romeo Mito Boninsegni con impianto a gpl Imega Evo G1, a fare da portacolori della città di Sansepolcro ci sarà anche l’equipaggio tutto femminile formato da Desara Muriqi e Yulia Lutsyk. Caratteristica evidente di questo equipaggio è l’internazionalità: a gareggiare a bordo del Gonow GA200 alimentato con impianto a gpl Imega che l’anno scorso fu portato a punti – prima auto cinese nella storia dei campionati mondiali FIA – da Sonia Ielo e Francesca Olivoni, saranno infatti quest’anno due giovani di origine straniera. L’una albanese e l’altra ucraina, Desara e Yulia vivono da anni a Sansepolcro e rappresentano un brillante esempio di perfetta integrazione nel tessuto sociale locale.</p>
<p>Per quanto riguarda l’equipaggio maschile, la gara sammarinese, che prevede anche un passaggio intermedio nel primo pomeriggio di sabato a Sansepolcro, costituisce uno snodo fondamentale nell’economia complessiva del campionato del mondo FIA: ancora aperte, seppur flebili, le speranze di agganciare in testa il forlivese Massimo Liverani, che ha 18 punti di vantaggio, Guerrini e Calchetti dovranno puntare soprattutto a guardarsi dal campione in carica Raymond Durand, che dopo il secondo posto in Canada ha agganciato i biturgensi nella piazza d’onore del mondiale, e dagli spagnoli Echave – Delgado, in ritardo di 10 punti.</p>
<p>"E' una importante occasione per mettere in gioco le nostre abilità di donne pilota" afferma la 26enne Desara Muriqi, che aggiunge: "Spero che Imega e Gonow possano essere soddisfatte della loro scommessa su Yulia e me; per quanto ci riguarda, ci metteremo l'anima per fare bene sulle strade di casa".</p>
<p>"Sarà curioso passare con un’auto da rally da Porta Fiorentina e magari salutare la mia famiglia quando passeremo da Sansepolcro", dice Yulia Lutsyk. La navigatrice 21enne fissa un ambizioso obiettivo: "L’auspicio è quello di imitare l'ottimo risultato dell'anno passato di Sonia e Francesca; colgo l’occasione – conclude significativamente – per fare gli auguri di pronta guarigione a Sonia per l'inconveniente che quest'anno l'ha costretta a rinunciare all'Ecorally".</p>
</div><br />
<br />
Click here to view the article

SEGNALAZIONE PREZZI: Invitiamo tutti a segnalare i prezzi dei distributori direttamente nelle schede degli elenchi => METANO - GPL


=> "Copiarci non è impossibile: è inutile." (cit.) <=





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 members, 0 guests, 0 anonymous users