Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere più informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi
Foto

5° Ecorally San Marino-Vaticano al via il 22 Ottobre 2010


  • Per cortesia connettiti per rispondere
Nessuna risposta a questa discussione

#1
Nicola Ventura

Nicola Ventura

    Fondatore

  • Amministratore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 8626 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Paderno d'Adda (LC)
<div style="text-align: justify;"><img style="margin: 5px; float: left;" alt="5-ecorally" src="images/stories/redazione/news/2010/09-settembre/5-ecorally.jpg" height="46" width="100" />Le auto ecologiche si stanno sempre più imp&#111;nendo all’attenzione di tecnici, stampa e automobilisti, logico quindi che si promuova, “su strada” e con vigore, l’importante messaggio ambientale che viene dalla mobilità ecosostenibile: sta per partire il 5° Ecorally Internazionale
<br /><br />
- San Marino – Assisi - Città del Vaticano riservato ai veicoli alimentati ad energia alternativa.
<p style="text-align: justify;">Il via della manifestazione, che ha lo scopo di dimostrare come i veicoli ecologici siano attuali, immediatamente disponibili e performanti, verrà dato dalla Repubblica di San Marino: i veicoli in gara partiranno dal fantastico scenario del Monte Titano e attraverseranno l’Italia diretti a Roma - anzi nello Stato Città del Vaticano, per precisione - toccando caratteristiche località di Romagna, Toscana, Umbria e Lazio.</p>
<p style="text-align: justify;">Percorso “internazionale” dunque, ma questo 5°Ecorally sarà sia una gara ufficiale di regolarità e consumo – inserita nel calendario Coppa FIA Energie Alternative – sia un percorso eco-gastronomico a cui potranno partecipare anche privati cittadini con i loro normali veicoli usati quotidianamente, volendo con famiglia, bambini compresi, a bordo.</p>
<p style="text-align: justify;">Naturalmente tutti si sfideranno al meglio per consumare meno e superare le prove di regolarità, ma tutti avranno la stessa possibilità di vittoria in una delle tante categorie.</p>
<p style="text-align: justify;">Dopo un prologo di 100 km venerdì 22 ottobre per le lussureggianti contrade del Montefeltro, i motori si accenderanno – senza inquinare – a San Marino sabato 23 ottobre.</p>
<p style="text-align: justify;">Direzione Arezzo, prima sosta a Sansepolcro – Largo Matteotti, con ricco buffet di specialità locali, poi seconda tappa verso Assisi, con controllo tempo e sosta a Magione nel Castello dei Cavalieri di Malta, con omaggi e assaggi di vini locali (con parsimonia e solo per i navigatori), i piloti faranno solo un pieno di cultura…</p>
<p style="text-align: justify;">Infine ultimo tratto verso Spoleto, Orte e Magliano Sabina con festeggiamenti del sindaco e serata a base della ricca eno-gastronomia del Comune teverino.</p>
<p style="text-align: justify;">La mattina dopo, presto, partenza per l’ultima fatica verso Roma con arrivo conclusivo in Piazza San Pietro, dove le auto saranno esposte fino all’Angelus delle 12.00 di Papa Benedetto XVI , che sin dalla sua ascesa al Soglio Pontificio ha dimostrato grande sensibilità per i temi ambientali.</p>
<p style="text-align: justify;">Trasferimento infine per la cerimonia conclusiva in un caratteristico ristorante della campagna romana, ricca cucina e premi per tutti.</p>
<p style="text-align: justify;">Non sarà però un semplice passaggio da un piatto all’altro: la gara di consumo e di regolarità sarà una bella sfida e i concorrenti dovranno seguire il classico Road Book dei Rally con controlli di percorso, verifica della velocità media imposta e analisi dei consumi con calcolo del dispendio energetico in funzione del carburante utilizzato.</p>
<p style="text-align: justify;">Gli scorsi anni si sono sfidati fior di campioni e semplici automobilisti, ma se i primi erano avvantaggiati dall’esperienza con il cronometro i secondi ci hanno messo l’entusiasmo – e la fortuna – dei neofiti.</p>
<p style="text-align: justify;"><img style="margin: 5px; float: right;" alt="2-ecorally_press" src="images/stories/redazione/news/2010/09-settembre/2-ecorally_press.jpg" height="53" width="100" />Anche quest’anno con il classico Ecorally FIA avrà luogo la gara per l'assegnazione del 2° Trofeo Nello Rosi, in memoria dello storico fondatore e per anni attivo presidente del Consorzio Ecogas, con l’atteso 2°Ecorally-Press – promosso dal Consorzio Ecogas in collaborazione con Assogasliquidi/Federchimica - riservato alla stampa e agli operatori dell’informazione, ai quali verrà data la possibilità di confrontarsi e gareggiare con un veicolo ecologico in un percorso impegnativo di regolarità stradale.</p>
<p style="text-align: justify;">Molti “tecnici” infatti talvolta parlano di auto ecologiche, ma pochi hanno avuto la possibilità di usarle in un vero e proprio “viaggio”.</p>
<p style="text-align: justify;">Anche quest'anno il <strong>Team di Ecomotori.net</strong> parteciperà al 2° EcoRally-Press con 2 equipaggi (una vettura a metano ed una a gpl) con l'intento di fare il bis dopo il <a href="http://forum.ecomoto...29587">successo nella categoria metano, ottenuto al debutto, nella 1a edizione del "Press" nel 2009.</a></p>
<p style="text-align: justify;">Per ulteriori informazioni vi invitiamo a seguirci nei dettagli organizzativi direttamente nella apposita discussione nel forum => <a href="http://forum.ecomoto...pic=4434"><span id="tid-desc-4434">5° EcoRally</span><span id="tid-span-4434"> - 2° EcoRally Press San Marino - Città del Vaticano</span></a></p>
<div></div>
<div><span id="tid-desc-4434"> </span><span id="tid-span-4434"><a id="tid-link-4434" href="http://forum.ecomoto...showtopic=4434" title="Discussione inviata il: Sep 9 2010, 03:30 PM. Clicca e trascina per modificare il titolo"></a></span></div>
</div><br />
<br />
Click here to view the article

SEGNALAZIONE PREZZI: Invitiamo tutti a segnalare i prezzi dei distributori direttamente nelle schede degli elenchi => METANO - GPL


=> "Copiarci non è impossibile: è inutile." (cit.) <=





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 members, 0 guests, 0 anonymous users