Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere più informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi
Foto

Brescia: presentati i nuovi maxi bus a metano


  • Per cortesia connettiti per rispondere
Nessuna risposta a questa discussione

#1
Nicola Ventura

Nicola Ventura

    Fondatore

  • Amministratore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 8626 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Paderno d'Adda (LC)
<p style="text-align: justify;"><span style="font-size: 10pt;"> </span><img style="margin: 5px; float: left;" alt="autobus_metano" src="images/stories/redazione/generiche/Ecocarburanti/autobus_metano.JPG" width="100" height="100" />Primo giro ufficiale, per valutare eventuali criticità, per i nuovi autobus doppi e snodati lunghi 20 metri (quelli tradizionali sono di 12 metri). Oggi Brescia Trasporti ha ufficialmente presentato alla città i 20 mezzi che, dal prossimo 2 marzo, viaggeranno lungo la linea 1: quella che taglia Brescia da Mompiano a Chiesanuova.
<br /><br />
</p>
<p style="text-align: justify;">Nella giornata di venerdì uno dei "giganti", capace di trasportare fino a 150 persone, percorrerà il tragitto nelle ore di punta per testare le capacità di movimento a "pieno carico".<br /> Insomma, è ormai questione di giorni per vedere sulle strade l'ultimo investimento, da 7,9 milioni di euro, della società di proprietà del comune di Brescia. Secondo il presidente di Brescia Trasporti, Giorgio Schiffer, i vantaggi che daranno le nuove macchine sono molteplici: "Intanto <span style="text-decoration: underline;">sono tutti mezzi a metano</span> e, inoltre, viaggeranno sulla linea più congestionata della città, consentendo ai cittadini una maggiore tranquillità e facendo risparmiare all'azienda parecchio denaro, dato che il loro utilizzo consentirà di ridurre le corse da 100 a 91 senza che gli utenti percepiscano un contraccolpo".</p>
<p style="text-align: justify;">L'assessore al Traffico Nicola Orto ha, poi, aggiunto: "L'utilizzo degli snodati rientra nel progetto più ampio del nuovo Piano strategico del trasporto pubblico che abbiamo ormai ultimato in queste settimane. Le risorse risparmiate con questa iniziativa verranno, quindi, reinvestite in altri progetti, come gli autobus serali per i giovani, quelli a chiamata e per migliorare il trasporto dedicato ai disabili. La linea 1, che vale il 20% dei nostri passeggeri totali, avrà una maggiore efficenza grazie ai nuovi pullman. Naturalmente, però, questo genere di bus non verrà impegnato nelle vie del centro, dove riteniamo siano più appropriati veicoli di dimensioni minori".</p>
<p style="text-align: justify;"><span class="info">Fonte: <a href="http://www.quibresci...></span></p><br />
<br />
Click here to view the article

SEGNALAZIONE PREZZI: Invitiamo tutti a segnalare i prezzi dei distributori direttamente nelle schede degli elenchi => METANO - GPL


=> "Copiarci non è impossibile: è inutile." (cit.) <=





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 members, 0 guests, 0 anonymous users