Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere più informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi
Foto

Genialloyd: sconto extra del 5% per gli automobilisti 'ecologisti'


  • Per cortesia connettiti per rispondere
Nessuna risposta a questa discussione

#1
Nicola Ventura

Nicola Ventura

    Fondatore

  • Amministratore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 8626 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Paderno d'Adda (LC)
<div style="text-align: justify;"><img style="margin: 5px; float: left;" alt="Incentivi" src="images/stories/redazione/generiche/Incentivi/Incentivi.jpg" width="100" height="100" /><span class="verdana medio">Se fino a ieri i possessori di auto ad alimentazione alternativa dovevano far fronte a tariffe Rc Auto più care rispetto quelle dei veicoli tradizionali (un’auto alimentata a Gpl o Metano è statisticamente più a rischio per i sinistri RC auto) oggi, grazie all’iniziativa di Genialloyd</span>
<br /><br />
<span class="verdana medio">, possono usufruire di uno sconto extra del 5% che si aggiunge alla tariffa standard della compagnia che consente risparmi fino al 30% rispetto ai canali tradizionali ed è cumulabile con gli sconti applicati a coloro che appartengono a un nucleo familiare già in possesso di almeno una polizza Genialloyd.</span><br /><span class="verdana medio"> </span><br /><span class="verdana medio"> Lo sconto è valido per tutti coloro che stipuleranno una nuova polizza Rc Auto entro il prossimo 15 settembre, attraverso il sito internet www.genialloyd.it o via telefono al Numero Verde 800.999.999.</span><br /><span class="verdana medio"> </span><br /><span class="verdana medio"> La promozione si rivolge ai possessori di autovetture immatricolate da meno di due anni, con alimentazione: benzina e/o metano; benzina e/o Gpl; benzina e/o elettrica. </span><br /><span class="verdana medio"> </span><br /><span class="verdana medio"> “Limitare l’eccesso di emissioni di Co2 nell’aria è una priorità per il nostro Paese ”, dichiara Leonardo Felician, amministratore delegato di Genialloyd. “L’unica strada attualmente percorribile per centrare l’obiettivo è quella di limitare l’utilizzo dei combustibili fossili, come benzina e gasolio. In un paese come l’Italia, dove il peso del trasporto individuale è maggiore rispetto all’Europa per via delle carenze infrastrutturali pubbliche e l’automobile è molto spesso considerata come l’unica opzione per gli spostamenti, vanno incentivati gli sforzi sostenuti dai cittadini per una mobilità eco- compatibile”.</span><br /><span class="verdana medio"> </span><br /><span class="verdana medio"> Gli automobilisti italiani iniziano a considerare con estremo favore l’utilizzo di auto ad alimentazione alternativa, con un basso impatto ambientale. Nei primi quattro mesi del 2009 le auto Gpl e metano sono le regine del mercato, con una quota di mercato complessiva del 17,2%. Nel dettaglio, la quota delle auto Gpl è salita al 10%, rispetto al 2% di un anno fa, mentre le vetture a metano hanno più che raddoppiato la loro quota, attestandosi al 7,2% e la percentuale di auto elettriche è ancora marginale.</span><br /><span class="verdana medio"> </span><br /><span class="verdana medio"> In totale sono quasi 2 milioni le auto alimentate a gas (Gpl o metano) circolanti sulle strade italiane, assistite da circa 3.500 officine specializzate e 2.600 stazioni di rifornimento, costantemente in crescita. </span><br /><span class="verdana medio"> </span><br /><span class="verdana medio"> Le autovetture ad alimentazione alternativa sono principalmente utilizzate da nuclei familiari numerosi; il prezzo maggiore della polizza Rc Auto “verde” va quindi a incidere sul bilancio di famiglie alle prese con problemi di costi in moltissimi settori.</span><span class="verdana medio"> Abbassando i costi delle polizze Rc Auto, Genialloyd vuole incentivare la svolta “verde” degli automobilisti italiani.</span></div><br />
<br />
Click here to view the article

SEGNALAZIONE PREZZI: Invitiamo tutti a segnalare i prezzi dei distributori direttamente nelle schede degli elenchi => METANO - GPL


=> "Copiarci non è impossibile: è inutile." (cit.) <=





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 members, 0 guests, 0 anonymous users