Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere più informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi
Foto

Nuovo distributore di metano a Ortisei, Widmann: "Un altro passo avanti"


  • Per cortesia connettiti per rispondere
Nessuna risposta a questa discussione

#1
Nicola Ventura

Nicola Ventura

    Fondatore

  • Amministratore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 8626 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Paderno d'Adda (LC)
<p style="text-align: justify;"><img style="margin: 5px; float: left;" alt="logo_prov_bolzano" src="images/stories/loghi/regioni_province/Trentino-Alto-Adige/logo_prov_bolzano.jpg" width="100" height="135" />L’assessore provinciale Thomas Widmann esprime la propria soddisfazione per l’apertura della nuova stazione di servizio a metano a Ortisei. "Un altro passo in avanti per la realizzazione di una rete capillare per la distribuzione del metano
<br /><br />
- commenta Widmann - l’impegno della Provincia c’è, ora spetta alle aziende private contribuire all’ampliamento della rete"</p>
<div style="text-align: justify;"></div>
<p style="text-align: justify;">Il nuovo impianto di distribuzione del metano aperto dall'Agip a Ortisei consente il rifornimento contemporaneo di due auto, con un tempo medio di riempimento del serbatoio che si aggira attorno ai sei minuti. La capacità della stazione di servizio, sempre per quanto riguarda il metano, è dunque di 20 veicoli all'ora. "Grazie a questo nuovo distributore - spiega l'assessore al commercio Thomas Widmann - residenti e turisti potranno avere accesso ad una fonte di energia alternativa che riduce l'impatto del traffico automobilistico sull'ambiente". Widmann sottolinea come la creazione di una rete capillare per la distribuzione del metano in tutto l'Alto Adige sia uno degli obiettivi della giunta.</p>
<div style="text-align: justify;"></div>
<p style="text-align: justify;">"L'impegno della Provincia continuerà ad essere forte - commenta - e verranno sostenute tutte le nuove iniziative come già accaduto in passato. Dal 2003, infatti, i proprietari di veicoli alimentati a metano residenti in Alto Adige sono esentati dal pagamento del bollo auto, e per tutti i gestori privati che vogliono aprire una nuova stazione di servizio a metano, oppure adeguarne una già esistente per renderla in grado di erogare questo tipo di carburante, sono previsti contributi che arrivano sino al 70% delle spese sostenute". Attualmente sono sette i distributori di metano presenti sul territorio altoatesino: tre si trovano lungo la superstrada Merano-Bolzano (a Lagundo, Terlano e Bolzano), gli altri sono dislocati a Sinigo, Naturno, Stegona e Ortisei. Inoltre, a breve termine, è prevista la riapertura della stazione di servizio Multienergy di Bolzano sud, attualmente chiusa per lavori di ristrutturazione e ampliamento.</p>
<p style="text-align: justify;">Fonte: <a href="http://www.provincia...z.it</a></p><br />
<br />
Click here to view the article

SEGNALAZIONE PREZZI: Invitiamo tutti a segnalare i prezzi dei distributori direttamente nelle schede degli elenchi => METANO - GPL


=> "Copiarci non è impossibile: è inutile." (cit.) <=





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 members, 0 guests, 0 anonymous users