Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere più informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi
Foto

Veneto: in arrivo un vaporetto ad idrogeno


  • Per cortesia connettiti per rispondere
Nessuna risposta a questa discussione

#1
Nicola Ventura

Nicola Ventura

    Fondatore

  • Amministratore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 8626 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Paderno d'Adda (LC)
<div style="text-align: justify;"><strong><img hspace="5" height="113" align="left" width="100" vspace="5" src="http://www.ecomotori...ogo_Veneto.jpg" alt="Regione Veneto" />Ci sarà presto anche un vaporetto alimentato a idrogeno o miscela di idrogeno nel futuro del trasporto pubblico locale del Veneto. </strong>E’ quanto prevede il provvedimento approvato ieri dalla Giunta regionale, su proposta dell’assessore alle politiche della mobilità Renato Chisso, che finalizza i finanziamenti destinati dalla legge finanziaria statale 2008 all’acquisto di veicoli da adibire appunto al trasporto locale. <strong>Oltre al vaporetto a idrogeno, è previsto anche l’acquisto di 34 nuovi autobus, dei quali 9 per il servizio urbano (7 a metano e 2 a GPL)</strong> e gli altri di categoria Euro5 da adibire al trasporto extraurbano, mentre metà della somma a disposizione del Veneto è stata destinata ad integrare il consistente finanziamento già programmato dalla Regione con fondi propri per l’acquisto di nuovi convogli ferroviari completi.<br />
<br />
“In base alla Finanziaria statale di quest’anno – ha spiegato Chisso – alla nostra Regione è stato assegnato un contributo complessivo di 12.775.344 euro per il triennio 2008 – 2010, come cofinanziamento per l’acquisto di mezzi per il trasporto locale, con il vincolo di destinare metà della somma al settore ferroviario. Su quest’ultimo versante, la Finanziaria regionale 2008 ha autorizzato la Giunta ad effettuare operazioni di ricapitalizzazione della controllata società Sistemi Territoriali per 200 milioni di euro, finalizzate proprio all’acquisto di nuovo materiale rotabile destinato a garantire il trasporto regionale. E’ stato programmato in proposito l’acquisto tramite bando di 22 convogli completi, dei quali 20 a trazione elettrica (4 da 750 posti complessivi e 16 da 450) e 2 a trazione termica da 450 posti”. Rispetto a questa partita il bando prevederà un’opzione per altri 12 convogli, in relazione ad ribassi di gara o ulteriori finanziamenti che si rendano disponibili.</div><br />
<br />
Click here to view the article

SEGNALAZIONE PREZZI: Invitiamo tutti a segnalare i prezzi dei distributori direttamente nelle schede degli elenchi => METANO - GPL


=> "Copiarci non è impossibile: è inutile." (cit.) <=





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 members, 0 guests, 0 anonymous users