Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere pi¨ informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi
Foto

Cesena: sulla nuova linea urbana presto in servizio 8 nuovi autobus a metano


  • Per cortesia connettiti per rispondere
Nessuna risposta a questa discussione

#1
Nicola Ventura

Nicola Ventura

    Fondatore

  • Amministratore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 8626 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Paderno d'Adda (LC)
<div align="justify"><img src="http://forum.ecomoto..._3_37_4434.jpg" alt="Autobus Metano" title="Autobus Metano" hspace="5" vspace="5" width="130" height="98" align="left" />CESENA - Una &nbsp;nuova linea urbana (n&deg; 6) è stata approvata dalla Giunta Municipale di Cesena il 3 giugno scorso che entrerà&nbsp; in vigore il prossimo inverno, quando cioè saranno consegnati i nuovi 8 autobus alimentati a metano appositamente acquistati da Atr per conto del Comune di Cesena. Pensata per&nbsp; soddisfare le esigenze di spostamento di&nbsp; nuove aree residenziali, la piccola rivoluzione che sarà attuata a dicembre nella zona ovest della città, consentirà di servire meglio la nuova sede universitaria e il centro commerciale Montefiore, destinato a diventare un vero e proprio parcheggio di interscambio, con collegamenti diretti verso la stazione Fs, il centro città (Barriera), l'Ospedale, Case Frini e l'altro parcheggio di interscambio all'Ippodromo.</div><div align="justify">&nbsp;</div><br /><br /><p align="justify">Il provvedimento, che comprende anche la revisione di altre due linee esistenti, rappresenta il primo stralcio del progetto generale di revisione della rete di trasporto pubblico del Piano Regolatore Integrato della Mobilità (PRIM) e, insieme al potenziamento delle piste ciclabili, costituisce il principale investimento di sviluppo sostenibile per migliorare la mobilità e l'ambiente nell'area urbana di Cesena.&nbsp;&nbsp; Finalizzato a ottimizzare le risorse e rendere competitivo l'uso dei mezzi pubblici rispetto ad altre forme di mobilità privata, il progetto prevede&nbsp; l'adozione di diversi interventi alla viabilità tesi ad aumentare la velocità commerciale, come il potenziamento delle corsie riservate agli autobus e l'eliminazione dei punti critici della circolazione e attesa dei bus,&nbsp; la&nbsp; preferenziazione semaforica e l'intensificazione dei servizi resi.</p><div align="justify"> </div><p align="justify">Il costo complessivo stimato per l'istituzione della nuova linea 6 ammonta a &euro; 337.000,00 annui, e tiene conto della previsione di maggiori ricavi a regime stimato in &euro; 90.000,00 euro, del recupero dei chilometri derivanti dalla revisione percorsi delle linee elettriche 4 e 5 (&euro; 828.000,00) e del contributo da parte dell'Ausl di &euro;100.000,00 che in questo modo potrà soddisfare le esigenze di spostamento dei dipendenti dell'Ospedale Bufalini senza dovere attivare una navetta specifica. A questo importo si devono aggiungere i costi di acquisto dei nuovi autobus a metano per&nbsp; un totale di 1.860.000,00 + IVA a carico dell'Amministrazione Comunale.</p><div align="justify"> </div><p align="justify">Giordano Conti, il sindaco di Cesena, ha dichiarato che "l'intervento dell'Amministrazione comunale avviene in un difficile momento dello sviluppo del trasporto pubblico locale, privo di maggiori finanziamenti dal governo centrale e di una generale e mirata politica nazionale a favore della mobilità pubblica e sostenibile che incida quotidianamente ed efficacemente sulla mobilità privata. Nonostante ciò, il Comune di Cesena compie tutti gli sforzi possibili per sviluppare il trasporto pubblico locale, con la profonda convinzione che non esistono alternative alla qualità della mobilità complessiva della stessa auto se non si aumentano gli utenti quotidiani del trasporto pubblico e della bicicletta (indirizzi ed esperienze recenti in diverse altre città comprese le grandi città come Roma, Milano e Londra)".</p><div align="justify"> </div><p align="justify">Secondo l'assessore alla mobilità, Marino Montesi, "lo sforzo finanziario dell'Amministrazione di Cesena è rilevante e, per incidere minimamente sulle bilancio comunale, buona parte del finanziamento diretto a carico del Comune di Cesena sarà coperto con gli introiti derivanti dal programmato ampliamento della sosta a pagamento e dalle nuove tariffe della sosta".</p><p><span class="info">Fonte: http://www.romagnaoggi.it </span></p><br />
<br />
Click here to view the article

SEGNALAZIONE PREZZI: Invitiamo tutti a segnalare i prezzi dei distributori direttamente nelle schede degli elenchi => METANO - GPL


=> "Copiarci non Ŕ impossibile: Ŕ inutile." (cit.) <=





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 members, 0 guests, 0 anonymous users