Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere più informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi
Foto

Fiorello a tutto gas nello spot per la Panda Panda Cross


  • Per cortesia connettiti per rispondere
Nessuna risposta a questa discussione

#1
Nicola Ventura

Nicola Ventura

    Fondatore

  • Amministratore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 8626 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Paderno d'Adda (LC)
<p style="text-align: justify;"><img style="margin: 5px; float: left;" alt="pandacross_02" src="images/stories/ecoveicoli/Fiat/Panda_NP_MY2009/pandacross_02.jpg" width="100" height="75" />E' appena arrivata in listino la Fiat Panda Panda Cross dedicata ai giovani. E' il modello top di gamma, il primo City Suv ecologico e con gli incentivi costerà meno di 13 mila euro. In vendita da Giugno ha un look da fuoristrada, barre sul tetto, fasce di protezione laterali, grandi proiettori e paraurti larghi.
<br /><br />
</p>
<div style="text-align: justify;"></div>
<p style="text-align: justify;">Il motore <strong>1.2 da 52 CV</strong> consuma <strong>4,3 litri</strong><strong> per 100 km</strong> emettendo solo <strong>113 g/km di CO2</strong>. I due serbatoi di <strong>metano</strong> (capacità totale 72 litri per una autonomia di 270 km che salgono a 700  con i 30 litri di benzina) sono integrati nel pianale e non riducono né l'abilità interna né la capacità del vano bagagli che può variare da 190 a 840 litri abbattendo lo schienale posteriore.</p>
<div style="text-align: justify;"></div>
<p style="text-align: justify;">Per spiegare ai giovani quali sono i falsi miti da sfatare sul metano la Fiat ha ingaggiato <strong>Fiorello</strong> che <strong>sarà il testimonial</strong> nella campagna pubblicitaria della Panda Panda Cross. E' comunque chiaro che nel regno delle tendenze sta diventando "in" scegliere prodotti biologici e rispettare l'ambiente.</p>
<div style="text-align: justify;"></div>
<p style="text-align: justify;">"<em>I giovani</em> - spiega <strong>Lorenzo Sistino</strong>, capo del brand Fiat - <em>ci seguono con particolare attenzione su questa strada e ne fanno un modo per distinguersi dalla massa. Un'indagine eurosko lo rivela: c'è chi pensa prevalentemente al risparmio e chi privilegia l'aspetto etico. In tutti i casi il risparmio è evidente: Per andare da Milano a Palermo, 1450 km, si spendono 100 euro con una Punto a benzina, 67 con quella a gasolio, 62 con la bi-fuel e solo 54 con quella a metano</em>".</p>
In più, aggiungiamo, con gli incentivi (3500 euro più altri 1500 se si rottama) una vettura a metano <strong>costa come una a benzina</strong>. "<em>Nel 2008 la quota di queste vetture è cresciuta del 28% </em>- fa notare ancora Sistino - <em>ne abbiamo vendute 70 mila più duemila veicoli commerciali, quest'anno puntiamo a farne 120 mila. Siamo stati i primi ad offrire questa alternativa con la Multipla e siamo tuttora leader del mercato con l'80% di quota</em>".
<div style="text-align: justify;"></div>
<p style="text-align: justify;">Da quando ci sono gli incentivi se c'è la possibilità di avere il metano il 40% dei clienti italiani sceglie questa soluzione, e con la Multipla si sale al 70%. Il metano sta diventando di moda. E' il carburante più pulito in assoluto, emette pochissima anidride carbonica e quasi zero particolato, annulla cioè le polveri sottili che determinano i blocchi ecologici urbani.</p>
<p style="text-align: justify;"><span class="info">Fonte: <a href="http://www.motori.it...></span></p><br />
<br />
Click here to view the article

SEGNALAZIONE PREZZI: Invitiamo tutti a segnalare i prezzi dei distributori direttamente nelle schede degli elenchi => METANO - GPL


=> "Copiarci non è impossibile: è inutile." (cit.) <=





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 members, 0 guests, 0 anonymous users