Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere più informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi
Foto

TNT testa il primo Eurocargo ibrido a Torino


  • Per cortesia connettiti per rispondere
Nessuna risposta a questa discussione

#1
Nicola Ventura

Nicola Ventura

    Fondatore

  • Amministratore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 8626 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Paderno d'Adda (LC)
<p style="text-align: justify;"><img hspace="5" height="150" align="left" width="100" vspace="5" alt="Iveco Eurocargo Ibrido TNT" src="http://www.ecomotori... eurocargo.jpg" />Il Progetto “Eurocargo Ibrido” di <span style="font-weight: bold;">Iveco</span>, sviluppato anche grazie alla collaborazione con <span style="font-weight: bold;">TNT Express Italy</span>, è in dirittura d’arrivo: come annunciato lo scorso anno al RAI di Amsterdam,<span style="font-weight: bold;"> il prototipo dell’Eurocargo sarà impegnato in un test di tre settimane sulle strade del capoluogo piemontese</span>.<br />
<br />
L’Eurocargo, personalizzato TNT, effettuerà dal 1° dicembre il consueto “giro” di distribuzione normalmente affidato al driver che l’ha preso in consegna e che, prima di mettersi alla guida del mezzo, ha seguito un breve “briefing” con i tecnici Iveco sulla propulsione ibrida.<br />
<br />
Ogni passo dell’innovativo veicolo sarà monitorato a distanza dai tecnici Iveco, e una “scatola nera” a bordo dell’Eurocargo registrerà le performance del mezzo.<br />
Una verifica che permetterà un “fine tuning” sulla tecnologia ibrida parallela diesel-elettrico applicata all’Eurocargo, un mezzo che si colloca ai vertici assoluti della categoria in termini di prestazioni e che permette un risparmio di combustibile sino al 30% rispetto ad un veicolo tradizionale, con conseguente abbattimento delle emissioni di CO2.<br />
<br />
La collaborazione con Iveco nasce dall’impegno di tutela dell’ambiente e di riduzione dell’impatto derivante dalle proprie attività che TNT sta portando avanti a livello di Gruppo con il lancio del programma di sistematica riduzione delle emissioni di CO2 <span style="font-weight: bold;">Planet me</span>, voluto dal numero uno mondiale di TNT <span style="font-weight: bold;">Peter Bakker</span>, con l’obiettivo di fare di TNT la prima “Zero emission Company”. In questo ambito, lo sviluppo di propulsioni alternative in partnership con la Case Costruttrici, è uno dei punti chiave del programma ambientale del corriere espresso.<br />
<br />
<span style="font-weight: bold;">Ottavio Gioglio</span>, General Manager Mercato Italia di Iveco ha affermato che “ la soddisfazione del cliente è uno dei principi fondamentali  della nostra strategia aziendale. Abbiamo quindi accolto con piacere la richiesta di TNT di effettuare un test con un veicolo che vanta una soluzione tecnologica all’avanguardia e  accessibile, in grado di consentire agli utilizzatori dei veicoli di ridurre al minimo il proprio impatto sull’ambiente, a vantaggio di noi tutti”.</p>
<div style="text-align: justify;">“La partnership con Iveco – ha commentato <span style="font-weight: bold;">Rosario Ambrosino</span>, Operations Director di TNT Express Italy- è un esempio concreto dell’impegno di TNT nel campo della mobilità sostenibile, che si esplica anche attraverso la sperimentazione e lo sviluppo di tecnologie a ridotto impatto ambientale. Siamo impegnati a 360° nei confronti del contesto in cui operiamo, dai mezzi a ridotto impatto alla realizzazione di strutture eco-sostenibili per i nostri uffici e per le nostre filiali sino al coinvolgimento dei nostri 161.500 dipendenti affinché adottino uno stile di vita ecologicamente responsabile.”</div><br />
<br />
Click here to view the article

SEGNALAZIONE PREZZI: Invitiamo tutti a segnalare i prezzi dei distributori direttamente nelle schede degli elenchi => METANO - GPL


=> "Copiarci non è impossibile: è inutile." (cit.) <=





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 members, 0 guests, 0 anonymous users