Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere più informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi
Foto

Lancia Ecochic GPL: 4 e 5 aprile il porte aperte


  • Per cortesia connettiti per rispondere
Nessuna risposta a questa discussione

#1
Nicola Ventura

Nicola Ventura

    Fondatore

  • Amministratore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 8626 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Paderno d'Adda (LC)
<p style="text-align: justify;"><img style="margin: 5px; float: left;" alt="lancia_ecochic" src="images/stories/loghi/costruttori/lancia_ecochic.jpg" width="100" height="100" />Il 4 e 5 aprile, in Italia, i concessionari Lancia proporranno un “Porte Aperte” dedicato alla nuova gamma ECOCHIC con doppia alimentazione (GPL e benzina) che rappresenta un innovativo concetto di automobile “amica dell’ambiente”
<br /><br />
, in quanto lussuosa ma accessibile, spaziosa ma compatta, brillante ma parca nei consumi. Dunque, una gamma al 100% Eco e al 100% Chic.</p>
<p style="text-align: justify;">Composta dai modelli Musa e Ypsilon, la nuova offerta conferma la costante attenzione di Lancia Automobiles alle tematiche ambientali attraverso la ricerca e lo sviluppo di soluzioni concrete che sono alla portata di tutti e sono disponibili oggi (il GPL è un combustibile “pulito”, economico e largamente disponibile). Inoltre, la gamma ECOCHIC risponde in maniera puntuale ad una domanda in costante crescita in tutta Europa (solo in Italia, nel 2008 i volumi di vetture a GPL sono aumentate del 140% rispetto al 2007). Ma se attualmente la maggioranza delle vetture circolanti alimentate a GPL sono state trasformate a gas con installazioni “after-market”, Lancia ha scelto di entrare in questo settore con un impianto progettato, fabbricato e garantito dal Brand stesso e commercializzato attraverso la normale rete di vendita.</p>
<p style="text-align: justify;">La nuova gamma GPL è al 100% “ECO”: infatti, rispetto a benzina e gasolio, il GPL riduce a 0 le emissioni di particolato e limita fortemente le emissioni di altre sostanze inquinanti (fino al 15% in meno di anidride carbonica, fino al 20% in meno di monossido di carbonio e fino al 60% in meno di idrocarburi incombusti). Grazie a queste caratteristiche, il GPL assicura lunga vita al motore, riduce il consumo di olio e migliora la qualità dell'ambiente. L’alimentazione a GPL consente di accedere ai centri urbani soggetti a ZTL. Inoltre, le Lancia ECOCHIC possono essere tranquillamente parcheggiate in autorimesse.</p>
<p style="text-align: justify;">Al tempo stesso la nuova offerta a GPL di Lancia è al 100% “CHIC” in quanto non rinuncia allo stile che da sempre contraddistingue i modelli Ypsilon e Musa: infatti, l’alimentazione a GPL praticamente non penalizza l’abitabilità interna o le prestazioni della vettura che sono paragonabili alle versioni a benzina. Dunque, la gamma ECOCHIC è un naturale completamento dell’offerta Lancia secondo il principio “l’ambiente è un lusso che vogliamo permetterci”.</p>
<p style="text-align: justify;"><span style="font-weight: bold;">Un pieno di ECO-vantaggi</span></p>
<p style="text-align: justify;">Equipaggiati con il motore bi-fuel 1.4 8V da 77 CV, i due modelli GPL sono proposti in diversi allestimenti: Musa è disponibile nelle versioni Argento, Oro e Oro Plus - rispettivamente a 17.400 euro, 18.650 euro e 19.900 euro (prezzi chiavi in mano) – mentre Ypsilon è offerta negli allestimenti Argento, Oro e Platino, rispettivamente a 14.050 euro, 15.350 euro e 16.650 euro.</p>
<p style="text-align: justify;">Grazie ai ridotti livelli di emissioni di CO<sub>2</sub> - Ypsilon ECOCHIC (115 g/km) e Musa ECOCHIC (120 g/km) - le vetture Lancia alimentate a GPL beneficiano del massimo bonus di 2.000 euro destinato all’acquisto di vetture alimentate a GPL (ovviamente, il bonus è cumulabile con l’incentivo alla rottamazione di 1.500 euro. Inoltre, a queste agevolazioni governative, Lancia aggiunge degli ECO-vantaggi per Ypsilon e Musa GPL (in questo modo si può arrivare fino a 5.000 euro di risparmio) e un finanziamento di 5 anni con anticipo zero. Grazie agli incentivi statali, della Lancia e dei Concessionari aderenti, una Ypsilon Argento ECOCHIC ad esempio, può essere acquistata ad un prezzo inferiore ai 9.000 euro.</p>
<p style="text-align: justify;">Senza dimenticare che, data la particolare attenzione ai temi dell’ecologia e dell’inquinamento, alcune regioni italiane aggiungono ai provvedimenti governativi, incentivi locali legati alle vetture a minimo impatto ambientale. Per esempio, in Piemonte le vetture GPL o Metano (con limiti di cilindrata e potenza) sono esenti dal pagamento del bollo auto. Invece, in Liguria, a partire dal 2008, le automobili bi-fuel benzina – GPL non pagano la tassa automobilistica per 5 anni (dal quest’anno la stessa agevolazione, con dei limiti legati alla potenza, è proposta dalla Toscana).</p>
<p style="text-align: justify;"><span style="font-weight: bold;">Una Sirenetta protagonista della campagna pubblicitaria </span></p>
<p style="text-align: justify;">Per il lancio di Musa e Ypsilon ECOCHIC è stato studiato un soggetto all’interno della tetralogia della Fiaba, l’originale campagna pubblicitaria che sta accompagnando le ultime novità Lancia. Si tratta della Sirenetta, una misteriosa ed elegante creatura degli abissi che dimostra di avere con le proprie auto una relazione speciale muovendosi al loro interno come se si trovasse nel suo ambiente naturale.</p>
<p style="text-align: justify;">La osserviamo incamminarsi in un garage sottomarino, dove sono posteggiate la Musa e la Ypsilon, rischiarate dalla luce di acquari giganteschi nei quali nuotano i suoi uomini-pesce. La Sirenetta si tuffa nella Lancia Ypsilon, vera perla dei mari, attraverso il tetto apribile GranLuce. Si ritroverà così in un abisso di pura bellezza, per poi dissolversi in un banco di vivaci pesci argentati in un territorio magico.</p>
<p style="text-align: justify;">La nuova campagna pubblicitaria sarà on air fino al 4 aprile con affissioni in tutta Italia. In vista del “Porte Aperte” saranno trasmessi lo spot sulle reti televisive nazionali (dal 29 marzo al 4 aprile) e la campagna radio che interpreta in chiave ironica il posizionamento ECOCHIC di Lancia (dal 22 marzo fino al 4 aprile). Inoltre, da aprile a maggio, la campagna sarà declinata anche sui principali quotidiani nazionali e locali. Infine, la Sirenetta appare anche sul sito <a href="http://www.lanciaeco...ecochic.it/</a> che consente di conoscere tutti i dettagli sulla nuova offerta.</p>
<p style="text-align: justify;"><span style="font-weight: bold;"></span></p>
<p style="text-align: justify;"><span style="font-weight: bold;"></span></p>
<p style="text-align: justify;"><span style="font-weight: bold;">Descrizione tecnica e vantaggi dell’alimentazione GPL </span></p>
<p style="text-align: justify;">Realizzati in collaborazione con FPT – Fiat Powertrain Technologies e con la società Landi Renzo, entrambi i modelli Lancia ECOCHIC adottano un motore bi-fuel 1.4 8V da 77 CV, progettato appositamente per la massima integrazione e affidabilità con l’impianto a GPL, che viene installato direttamente in fabbrica (ogni vettura è certificata, deliberata e garantita da Lancia Automobiles e per tale motivo può beneficiare di bonus governativi in diversi Paesi Europei).</p>
<p style="text-align: justify;">In dettaglio, il propulsore per le versioni GPL (progettato e fornito da FPT - Fiat Powertrain Technologies) adotta una testata con valvole e relative sedi realizzate con geometrie e materiali ottimizzati per il funzionamento a GPL. Inoltre, il particolare bi-fuel 1.4 8V da 77 CV dispone di un sistema di aspirazione specifico, per accogliere gli iniettori del GPL, oltre a tutti i relativi cablaggi elettrici supplementari già integrati.</p>
<p style="text-align: justify;">Ypsilon e Musa ECOCHIC sono progettate per funzionare indipendentemente sia a benzina sia a GPL: l’avviamento del motore avviene sempre a benzina, con passaggio automatico a GPL dopo circa 40 secondi. Ovviamente, la commutazione da un carburante all'altro può essere effettuata in marcia tramite un pulsante specifico. Qualora il guidatore si trovasse senza più GPL nella bombola, la commutazione a benzina avverrebbe automaticamente garantendo la fluidità di marcia. L’autonomia complessiva è notevole: 1.281 Km per Lancia Ypsilon ECOCHIC (427 a GPL) e 1.177 km per Lancia Musa ECOCHIC (419 km a GPL). Da sottolineare, infine, che il GPL è un combustibile considerevolmente meno caro di benzina, gasolio e metano (il prezzo al litro è circa il 50% in meno rispetto alla benzina verde ) e può vantare una rete distributiva capillare sull’intero territorio nazionale con oltre 2.300 distributori.</p>
<p style="text-align: justify;">La bombola di GPL - di tipo toroidale (a ciambella) - è collocata nel vano della ruota di scorta per non sottrarre spazio al bagagliaio (è di serie il kit di gonfiaggio). Inoltre, il serbatoio di entrambe le vetture Lancia “ECOCHIC” offre una capienza di 39 litri.</p>
<p style="text-align: justify;">Non ultimo, rispetto ad una “trasformazione” in “after-market”, una vettura di primo impianto presenta numerosi vantaggi. Per esempio, l’utilizzo di materiali e componenti specifici e l’applicazione di una tecnologia dedicata, consente al cliente di beneficiare di una garanzia contrattuale Lancia. Inoltre, poiché le modifiche all’autotelaio vengono effettuate direttamente in fabbrica, la vettura vanta i massimi standard di comfort e sicurezza come dimostrano i numerosi e severi test cui vengono sottoposti i vari elementi del sistema.</p><br />
<br />
Click here to view the article

SEGNALAZIONE PREZZI: Invitiamo tutti a segnalare i prezzi dei distributori direttamente nelle schede degli elenchi => METANO - GPL


=> "Copiarci non è impossibile: è inutile." (cit.) <=





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 members, 0 guests, 0 anonymous users