Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere più informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi
Foto

Volkswagen eT!: un concept che traccia le linee della mobilità elettrica dei veicoli commerciali


  • Per cortesia connettiti per rispondere
Nessuna risposta a questa discussione

#1
Nicola Ventura

Nicola Ventura

    Fondatore

  • Amministratore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 8626 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Paderno d'Adda (LC)
<div style="text-align: justify;"><img style="margin: 5px; float: left;" alt="Volkswagen_eT" src="images/stories/redazione/news/2011/11-novembre/Volkswagen_eT.jpg" height="85" width="100" />Da oltre 60 anni i veicoli commerciali della Volkswagen sono tra i protagonisti della circolazione stradale in tutto il mondo. Sono fedeli aiutanti nella quotidianità perché trasportano prodotti, consentono di erogare servizi
<br /><br />
e di consegnare la posta. Il reparto Volkswagen Group Research insieme alla Deutsche Post, uno dei maggiori acquirenti di veicoli commerciali leggeri, e alla Accademia di Arti Figurative di Braunschweig, hanno costituito un gruppo di lavoro per le tematiche legate al trasporto. Queste attività di ricerca hanno portato alla definizione di un veicolo completamente nuovo per il settore logistico e di distribuzione: l'eT!.
<p style="text-align: justify;">Jürgen Leohold, Membro del Consiglio di Amministrazione del Gruppo Volkswagen per la Ricerca, ha affermato: “Abbiamo analizzato in dettaglio i bisogni dei Clienti e li abbiamo utilizzati come base per identificare i futuri sviluppi di lungo periodo del segmento dei veicoli commerciali. Ci siamo concentrati su un veicolo a emissioni 0 e sugli spazi disponibili nei centri urbani, su funzioni di guida semiautomatizzate che semplificano sensibilmente le attività lavorative, e sull’integrazione di nuove tecnologie di comunicazione. Oltre a questo, ci siamo prefissi di sviluppare un veicolo commerciale accattivante. Per raggiungere questi obiettivi i nostri team non solo hanno rivolto lo sguardo dal passato verso il futuro, ma hanno convertito un concetto futuristico attraverso un ulteriore sviluppo delle tecnologie oggi disponibili”.</p>
<p style="text-align: justify;">Un giorno l'eT! potrebbe di fatto rivoluzionare il mondo dei veicoli commerciali leggeri: di nuova concezione, con trazione ecologica, studiato fin nei minimi particolari e, all'occorrenza, può viaggiare in modo semi-automatizzato. La portata che questo progetto di ricerca potrebbe avere a livello di ecocompatibilità dei trasporti è sottolineata dal supporto dato al progetto eT! dal Ministero Federale tedesco per l'ambiente, la tutela della natura e la sicurezza dei reattori. “Il prototipo eT!”, spiega Wolfgang Schreiber, portavoce della Volkswagen Veicoli Commerciali, “coniuga un insieme di funzioni innovative che in futuro saranno determinanti proprio per le imprese del settore logistico. In particolare la possibilità di far viaggiare il veicolo nei centri città in modo semi-automatizzato ed elettrico, garantisce un ottimo compromesso tra valutazioni di carattere economico ed ecologico. Come visione del futuro, l’eT! presenta oggi sistemi tecnologici più all’avanguardia per i veicoli elettrici nel settore commerciale ed è realizzato su misura dei bisogni futuri dei Clienti”.</p>
<p style="text-align: justify;">“L'eT! è un veicolo commerciale con sistema di trazione alternativa, che segna l'avvento della mobilità elettrica nel segmento dei veicoli commerciali”, afferma Rudolf Krebs, Responsabile per la Trazione elettrica del Gruppo Volkswagen. Krebs sottolinea poi anche: “L'eT! ha fatto notevoli passi avanti fino a diventare indispensabile per una soluzione di logistica innovativa, orientata al futuro che, grazie a motori elettrici montati nei mozzi ruota, non solo non produce emissioni, ma permette di avere massima libertà di movimento e favorisce un ottimo sfruttamento degli interni e, quando fa “rifornimento” con corrente rigenerativa, è in grado di funzionare in modo ecologico al 100%. Naturalmente l'eT!, diversamente dalla Golf o dalla up!, non è un veicolo che sarà disponibile a breve con motore elettrico; ciononostante dobbiamo delineare già oggi il quadro del mondo dei veicoli commerciali leggeri che si configurerà dalla seconda metà di questo decennio, anche in termini di trazione elettrica”.</p>
<p style="text-align: justify;">In determinate occasioni, al fine di rendere il mondo del lavoro degli operatori postali più semplice e sicuro, nonché per ottimizzare la logistica e i tempi delle consegne, l'eT! può essere azionato in modo semi-automatizzato. Il veicolo “segue” l'operatore postale di casa in casa (Follow me) o, su richiesta, si dirige verso di lui (Come to me). Il guidatore può anche manovrarlo mediante un joystick, denominato Drive Stick, sul lato passeggero, postazione veloce da raggiungere e dotata di uno sgabello. Sempre sul lato rivolto verso il marciapiede e quindi verso la zona di lavoro dell'operatore postale, è presente una porta scorrevole elettrica, a doppio stadio di attivazione, che consente un accesso estremamente rapido sia al veicolo, sia al materiale da consegnare.</p>
<p style="text-align: justify;">Varianti di questi veicoli commerciali leggeri potrebbero essere realizzate per tutti i modelli attualmente in commercio, e anche queste possibili nuove soluzioni sono parte del lavoro di ricerca. Il prototipo eT!, presentato in anteprima mondiale presso il Design Center di Potsdam, è però concepito soprattutto per spedizioni postali di ogni genere. Il prototipo verrà ora inserito in un programma di prove e analizzato ulteriormente.</p>
</div><br />
<br />
Click here to view the article

SEGNALAZIONE PREZZI: Invitiamo tutti a segnalare i prezzi dei distributori direttamente nelle schede degli elenchi => METANO - GPL


=> "Copiarci non è impossibile: è inutile." (cit.) <=





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 members, 0 guests, 0 anonymous users