Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere più informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi
Foto

Chevrolet Volt eletta “Car of the Year 2011” negli USA


  • Per cortesia connettiti per rispondere
Nessuna risposta a questa discussione

#1
Nicola Ventura

Nicola Ventura

    Fondatore

  • Amministratore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 8626 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Paderno d'Adda (LC)
<div style="text-align: justify;"><img style="margin: 5px; float: left;" alt="Chevrolet_Volt_5" src="images/stories/ecoveicoli/Chevrolet/Volt/Chevrolet_Volt_5.jpg" height="59" width="100" />La rivista statunitense <em>Motor Trend</em> ha nominato la Chevrolet Volt Car of the Year 2011. “Ci aspettavamo un esperimento scientifico, ma questo è un allunaggio” scrive la redazione di <em>Motor Trend</em> sul numero di gennaio 2011. “La Volt mantiene la promessa
<br /><br />
del concetto di veicolo, annunciato in origine da GM, che combini un motore elettrico silenzioso, efficiente e a basse emissioni con l’autonomia e la flessibilità di un motore a combustione. È una compatta senza compromessi, totalmente funzionale, che offre ai consumatori reali benefici in termini di minori costi di gestione.”</div>
<div style="text-align: justify;"></div>
<p style="text-align: justify;">Molti di questi benefici sono dovuti all’innovativo sistema di propulsione. Chevrolet Volt è il primo veicolo elettrico al mondo con una capacità estesa e vanta un’autonomia di guida di circa 560 km. Con la sola energia fornita dalla sua batteria litio-ioni da 16 kWh, la Volt offre da 40 a 80 km di autonomia a zero emissioni. Quando la batteria si scarica, si aziona senza soluzione di continuità un motore a combustione che estende l’autonomia ad oltre 500 km con un pieno di benzina.</p>
<div style="text-align: justify;"></div>
<p style="text-align: justify;">Il premio Car of the Year <em>Motor Trend</em> è stato presentato da Tom Stephens, Vice Presidente Global Product Operations di GM, nella galleria del vento General Motors a Warren, Michigan.</p>
<div style="text-align: justify;"></div>
<p style="text-align: justify;">Gli ingegneri preposti all’aerodinamica hanno contribuito allo sviluppo di un design rivoluzionario: con un coefficiente aerodinamico di 0.28, Volt è la berlina più aerodinamica della storia di Chevrolet. L’abbassamento del coefficiente di resistenza aumenta l’efficienza del veicolo poiché è minore l’energia necessaria per far fronte alla resistenza dell'aria. L’aerodinamica ha contribuito, secondo le stime, ad aumentare di 13 km l'autonomia con le sole batterie e di 60 km l'autonomia estesa.</p>
<div style="text-align: justify;"></div>
<p style="text-align: justify;">“Chevrolet è veramente onorata di ricevere uno dei premi automotive più ambiti al mondo” ha detto Stephens. “Il team Volt ha lavorato in circostanze straordinarie per produrre questo innovativo veicolo.”</p><br />
<br />
Click here to view the article

SEGNALAZIONE PREZZI: Invitiamo tutti a segnalare i prezzi dei distributori direttamente nelle schede degli elenchi => METANO - GPL


=> "Copiarci non è impossibile: è inutile." (cit.) <=





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 members, 0 guests, 0 anonymous users